A- A+
Sport
Juve, che anno nero! Pogba sotto scorta dopo l'arresto del fratello Mathias
Paul Pogba (Lapresse)

Juventus: Paul Pogba sotto scorta dopo arresto fratello

Paul Pogba vive sotto scorta a Torino, dopo la faida familiare che ha portato all'arresto la settimana scorsa del fratello Mathias e di altre quattro persone per le minacce e i tentativi di estorsione ai suoi danni. Lo riferisce Le Parisien. Al 29enne centrocampista francese della Juve e a sua madre, Yeo Moriba, sarebbe stata assegnata la protezione per le minacce ricevute.

Paul Pogba, secondo quanto riferito dal giornale transalpino, viene scortato anche quando si sposta in territorio francese. A luglio c'era stata un'irruzione a casa della madre per ribadire le minacce al calciatore.

La vicenda è nata da un video a fine agosto di Mathias, che sui social network ha annunciato rivelazioni sconvolgenti su Paul. Nel corso delle indagini lo juventino ha rivelato che a partire dalla scorsa primavera ha versato ai suoi ricattatori 100 mila euro, a fronte di una richiesta di 13 milioni di euro.

Le Monde ha pubblicato la deposizione fatta dal centrocampista della Juventus agli inquirenti in cui racconta che il 19 marzo scorso fu portato da alcuni conoscenti in un appartamento a Chanteloup-En-Brie dove fu costretto a spegnere il cellulare, e "due ragazzi" gli puntarono "le pistole addosso". 

 


 

 
Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    juvejuventusmathias pogbapaul pogba




    in evidenza
    Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"

    Guarda il video

    Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"

    
    in vetrina
    Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

    Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


    motori
    Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

    Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.