A- A+
Sport
Juventus, accordo con il sostituto di Tevez. E Pirlo...

"Vogliamo assecondare la volontà del giocatore. Ma ci aspettiamo una risposta entro pochi giorni". Beppe Marotta ha dettato una sorta di ultimatum a Carlos Tevez, che pare sempre più vicino al ritorno al Boca Juniors, dopo il blitz del presidente Angelici in Cile dove l'Apache è in ritiro con la nazionale argentina.

La Juventus, di certo, non aspettera' ancora molto e, in caso di addio di Tevez, si cautela con Mandzukic: accordo di massima con il bomber croato (3,5 milioni per quattro anni), ancora tutta definire l'intesa con l'Atletico.

Mentre Pirlo dovrebbe rimanere fino alla scadenza naturale del contratto (giugno 2016), così da poter giocare un'ultima grande stagione in bianconero e giocarsi anche l'Europeo con l'Italia.

In entrata in casa Juve si parla di Berardi e Zaza, i due attaccanti del Sassuolo da sempre in orbita Juve. "Vedremo, Berardi e' in comproprieta' e queste situazioni vanno definite entro il 25 giugno", dice Marotta che su Oscar come regalo per Allegri non si sbilancia. "Non si tratta di fare regali, ma di allestire una squadra competitiva nel rispetto dei nostri programmi e dei nostri equilibri di bilancio". Pogba, dopo Manchester City e Real Madrid, resta primo obiettivo del Barcellona. La concorrenza pero' e' forte, cosi' l'alternativa al francese e' pronta e si chiama Verratti.

Tags:
juventustevezpirlomandzukic
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia


casa, immobiliare
motori
Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.