A- A+
Sport
Juventus ci prova su Ramires, Mourinho dice ancora no (dopo Oscar)

"La Juventus ha riacceso i propri riflettori sul centrocampista del Chelsea Ramires". A scriverlo e' il quotidiano londinese "Evening Standard". I campioni d'Italia avrebbero presentato un'offerta per il 28enne brasiliano, seguito da tempo per rinforzare la linea mediana.

Dopo le partenze di Andrea Pirlo e Arturo Vidal e dopo l'infortunio di Sami Khedira, costretto a star fermo per due mesi circa, si e' messa sulla tracce di Ramires e auspica che il Chelsea, che detiene il cartellino del giocatore, sia disposto a trattare.Il brasiliano durante lo scorso campionato ha collezionato 23 presenze, partendo titolare solo in undici occasioni.

E' rimasto in panchina invece nella prima partita della Premier appena iniziata, contro lo Swansea, sabato scorso. Ramires ha altri due anni di contratto che lo legano al Chelsea e la Juventus sembra disposta a trattare sia per l'acquisto a titolo definitivo che per un eventuale prestito.

Lo scoglio principale e' rappresentato da Jose' Mourinho, il quale e' un grande estimatore del brasiliano, del quale apprezza la sua versatilita'. Il tecnico ex Inter avrebbe subito detto di "no" all'ipotesi di una partenza di Ramires. Mou aveva alzato le barricate già un mese e mezzo fa quando la Juventus aveva pensato al brasiliano Oscar come possibile trequartista per la prossima stagione: da lì la richiesta di 35 milioni che sapeva di incedibilità o quasi per il giocatore.

Tags:
juventusramiresmourinhooscar
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.