A- A+
Juventus News
Cristiano Ronaldo sulle accuse di stupro: "Mamma e le mie sorelle sbalordite"
Cristiano Ronaldo (foto Lapresse)

Cristiano Ronaldo sulle accuse di stupro: "Mamma e le mie sorelle sbalordite"

Cristiano Ronaldo torna, in un'intervista a France Football, sulle accuse di stupro che gli sono state rivolte da Kathryn Mayorga. "E' chiaro che questa storia interferisce con la mia vita. Ho una fidanzata, 4 figli, una famiglia che mi è molto vicina, oltre a una reputazione che è esemplare. Un giorno la verità verrà a galla ma ho dovuto dare spiegazioni alla mia compagna mentre mio figlio Cristiano jr è ancora troppo piccolo per capire. Ma è peggio soprattutto per mia madre e le mie sorelle, sono sbalordite e arrabbiate. E' la prima volta che le vedo così".

Cristiano Ronaldo: "Juventus mi ha voluto per davvero, il Real Madrid no"

Cristiano Ronaldo sulla scelta di andare alla Juventus e dire addio al Real Madrid: "E' stata una scelta giusta. A Madrid mi sono tolto tante soddisfazioni e ho vissuto momenti meravigliosi che mi porterò sempre nel cuore, insieme a giocatori incredibili. Anche con i tifosi il rapporto è stato splendido. Ma credo che dopo 9 anni fosse arrivato il momento di cambiare squadra. Se avessi voluto fare una scelta economica, sarei andato a giocare in Cina, che mi offriva un ingaggio cinque volte superiore. Non ho scelto la Juventus per soldi, a Madrid guadagnavo di più, ma i bianconeri hanno dimostrato di volermi per davvero. Florentino Perez? Il nostro rapporto non è mai andato oltre l'aspetto professionale, quello che mi diceva non veniva mai dal suo cuore. Dopo 4-5 anni in cui mi sono sentito trattato da Cristiano Ronaldo, qualcosa è cambiato. Il presidente non mi guardava più con gli stessi occhi, non mi sentivo più indispensabile e, quando uscivano voci sul mio addio, avevo l'impressione che non facesse nulla per smentirle".

Cristiano Ronaldo: "Vincere il sesto Pallone d'Oro non è un'ossessione"

Cristiano Ronaldo sul sesto Pallone d'Oro: "L'ho già detto diverse volte, vincere il sesto non è un'ossessione. Nel mio cuore, so di essere uno dei migliori calciatori della storia e chiaramente mi farebbe piacere rivincerlo, mentirei se dicessi il contrario. Lavoro ogni giorno per segnare gol e vincere partite, senza farmi trascinare da un'ossessione, ma credo di meritarlo".

Commenti
    Tags:
    cristiano ronaldocristiano ronaldo stuprocristiano ronaldo accuse stuprocristiano ronaldo mayorgamayorgacristiano ronaldo real madridcristiano ronaldo juventus
    Loading...
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...

    i più visti
    in vetrina
    Milenkovic, Inter sorpassa il Milan (con una cessione d'oro). Calciomercato

    Milenkovic, Inter sorpassa il Milan (con una cessione d'oro). Calciomercato


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot presenta la 508 Sport Engineered ibrida plug-in da 360 CV

    Peugeot presenta la 508 Sport Engineered ibrida plug-in da 360 CV


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.