A- A+
Sport
Lazio, falconiere fa saluto fascista all'Olimpico. "Al vaglio licenziamento"

Calcio, il falconiere della Lazio Bernebè fa il saluto fascista all'Olimpico. La società lo sospende, al vaglio il licenziamento

La Lazio scrive in uns nota che Juan Bernabè verrà sospeso e si valuta la risoluzione dei contratti in essere. Il Falconiere della squadra è apparso in un filmato, subito divenuto virale sul web, in cui durante i momenti di festa per la vittoria con l'Inter di sabato, inneggia al Duce sotto la Tribuna Tevere dell'Olimpico mentre fa il saluto romano. 

"La società sportiva Lazio ha inviato nelle scorse settimane una lettera ai fornitori per richiamarli al rispetto del codice etico in vigore ed in particolare ad un comportamento pienamente rispettoso dei principi ai quali si è sempre ispirata l’attività della Società, sia nel campo sportivo che nei rapporti ordinari -si legge-. Particolare attenzione è stata sempre posta sul divieto assoluto di procedere ad azioni e comportamenti di qualunque genere discriminatori sotto tutti i profili tutelati dall’art. 3 della Costituzione".

"Pertanto, appresa l’esistenza del video che ritrae Bernabè (non tesserato e dipendente di una società esterna alla Lazio) in atteggiamenti che offendono la Società, i tifosi e i valori ai quali la comunità si ispira, sono stati presi provvedimenti nei confronti della società finalizzati all’immediata sospensione dal servizio della persona interessata e all’eventuale risoluzione dei contratti in essere."

Lo spagnolo prima di arrivare a Roma lavorava con l'aquila del Benfica, fino al trasferimento a Formello e alla chiamata di Lotito. L'aquila laziale, di razza calva, come quella che c'è nella bandiera americana, è nata nel 2005 e pesa circa 12 kg. Il primo volo davanti ai tifosi laziali risale al 22 settembre 2010, per una partita contro il Milan.

Commenti
    Tags:
    falconiere laziofalconiere lazio saluto fascistajuan bernabè




    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.