A- A+
Sport
Luciano Moggi cambia vita: l'ex dg della Juventus diventa giornalista

Luciano Moggi è tornato. Nessun  rientro nel mondo del calcio, ma - a 78 anni - è diventato giornalista. L'ex direttore generale della Juventusha partecipato alla consegna del tesserino da parte dell'Ordine dei Giornalisti di Torino.

E già chiarisce che non farà sconti alla Vecchia Signora: "Mi hanno vestito di bianconero, ma questo non mi esime dallo scrivere cose negative sulla Juventus".

Moggi passa dall'altra parte della barricata e spiega: "In ambito sportivo non sempre le cose vengono raccontate come sono realmente accadute. L'Ordine dei Giornalisti dovrebbe colpire chi non si attiene alla verità e vuole raccontare la sua di verità".

Big Luciano fa una promessa: "Spero di essere il giornalista che con il buon senso dice le cose come stanno".

Tags:
luciano moggijuventusgiornalista
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia


casa, immobiliare
motori
Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.