A- A+
Sport
Mandzukic-Milan, l'annuncio ufficiale sul futuro dopo il pass Champions
Mario Mandzukic (Lapresse)

Mandzukic, addio al Milan

Mario Mandzukic lascia il Milan dopo sei mesi. L'attaccante ex Juventus dà l'addio via social a poche ore dalla vittoria sul campo dell'Atalanta che consegna ai rossoneri il secondo posto in classifica e la qualificazione in Champions League assieme a Inter (che sarà testa di serie), Juventus (in seconda fascia) e la stessa Dea. Maldini e Massara andranno nelle prossime settimane a caccia di una prima punta da affiancare in rosa a Zlatan Ibrahimovic: Vlahovic è un sogno (troppo costoso, così come Mauro Icardi), Belotti un'opportunità (se Cairo non tirerà troppo sul prezzo), Giroud un'idea low cost (il 35enne francese lascia il Chelsea a paramentro zero), ma attenzione alle sorprese che riserverà il mercato. Senza dimenticare il sogno Dybala sulla trequarti...

Mandzukic annuncia l'addio al Milan: "E' stato un piacere giocare per questo grande club"

Manduzkic saluta così il club rossonero. "E' stato un piacere giocare per il Milan. Sono grato alla dirigenza per avermi dato l'opportunità di giocare qui, al mister e al suo staff per il loro grande lavoro e ai miei compagni che non sono solo giocatori eccellenti ma anche un grande gruppo di ragazzi. Sono felice di aver contribuito a riportare questo grande club al ritorno in Champions League, il posto a cui appartiene e auguro a tutti, al club e non solo, il meglio per il futuro"

Commenti
    Tags:
    mandzukicmandzukic milanmilan mandzukicmario mandzukic
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta e Can Yaman: conduttrice Dazn in Turchia. E la mamma di lui...

    Diletta Leotta e Can Yaman: conduttrice Dazn in Turchia. E la mamma di lui...


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

    Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.