A- A+
Sport
Marina, ecco la donna che ha salvato Mourinho dall'esonero del Chelsea

Marina Granovskaia save The Special One: è lei che, stando a quanto raccontano oltremanica, ha salvato José Mourinho da un esonero quasi sicuro del Chelsea. Non si sa fino a quando.

La squadra è quindicisima con undici punti in dieci partite (+5 sulla zona retrocessione -11 da City-Arsenal capoliste), eliminata in Coppa di Lega (dallo Stoke City) e per nulla brillante nel girone di Champions League (qualificazione agli ottavi tutt'altro che certa visto che è fermo a 4 punti in tre partite, con la Dinamo Kiev a 5 e il Porto a 7).

Sin qui lo Special One ha evitato l'esonero per il ricco ingaggio (costerebbe 40 milioni la buonuscita), lo spessore della sua storia in panchina e... per l'appunto l'intervento della Lady di Ferro del Chelsea, direttrice responsabile del club. Roma Abramovic si fida ciecamente della sua Marina e sin qui le ha dato retta.

I rumors raccontano che lei si opporrà a un licenziamento anche in caso di ko con il Liverpool di Klopp. Certo che a quel punto la situazione di Mou sarebbe difficilmente difendibile persino da lady Granovskaia

Tags:
marinamourinhochelseagranovskaia
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.