A- A+
Sport
Milan -Wistel, l'ora della verità. Ecco l'offerta allo Zenit

Axel Witsel dallo Zenit San Pietroburgo al Milan: è il sogno di riparazione dei tifosi rossoneri dopo aver mandato già il boccone amaro del mancato arrivo di Zlatan Ibrahimovic.

I grandi problemi a centrocampo manifestati dalla squadra nelle prime due giornate hanno dimostrato una volta in più quanto serva alla squadra di Mihajlovic un leader tecnico e un giocatore di spessore internazionale in mezzo.

Il 26enne belga ha chiesto al club russo di essere liberato per poter passare al Milan. La società di via Aldo Rossi può arrivare a offrire un prestito oneroso di 3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 22-23. Si può lavorare su alcune clausole che passino all'obbligo con il raggiungimento di un certo numero di presenze.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milanwitselzenit san pietroburgo
in evidenza
"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"

Barbara D'Urso e la simpatia con...

"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.