A- A+
Sport
Milan-Inter, Calhanoglu provoca, Florenzi lo bacchetta: scintille nel derby

Milan-Inter, Calhanolgu segna il gol dell'1-0 su rigore ed esulta portandosi le mani alle orecchie. Florenzi entra in campo per redarguirlo

Il primo derby della stagione tra Milan e Inter si chiude con un pareggio. I nerazzurri si portano in vantaggio su rigore di Calhanoglu, fischiato da Doveri per fallo di Kessié proprio sull'ex rossonero. Il numero 10 batte Tatarusanu con tiro preciso sulla sinistra ed esulta portandosi le mani alle orecchie, come a sottolineare che i fischi incessanti dei suoi ex tifosi non lo spaventano. La scelta di Calhanoglu non è per niente piaciuta a Florenzi, che nonostante sia un giocatore del Milan solo da questa estate salta dalla panchina, entra in campo e invita con una certa veemenza l'avversario a tornare a centrocampo per riprendere il gioco.

 

Commenti
    Tags:
    calhanoglucalhanoglu derbyderbyflorenziflorenzi calhanoglumilan inter




    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


    motori
    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.