A- A+
Sport
Milan-Kongdobia, c'è l'accordo di Galliani con il Monaco

Dopo Jackson Martinez, ecco il secondo colpo del Milan: è quasi fatta per Geoffrey Kondogbia. Il club rossonero ha l'accordo con il Monaco per il 22enne centrocampista francese: 30 milioni di euro il costo del cartellino. Uno sconticino rispetto ai 35 che inizialmente chiedeva il club del Principato.

Il giocatore in passato era di proprietà della Doyen che ne ha ceduto il cartellino al Monaco (in Francia non si può avere rapporti con i fondi d'investimento).

La mediazione di Nelio Lucas ovviamente è stata un'arma in questa operazione in cui bisognava superare la concorrenza di Arsenal (che già voleva Jackson Martinez e si è visto bruciare dal Milan) e Inter (telefonata di mercoledì tra Galliani e Ausilio in cui l'ad del Milan si chiamava fuori dalla corse per Imbula e Miranda).

Resta da definire l'accordo con Kondogbia, ma non dovrebbero esserci problema su un quadriennale da 3,5 milioni di euro netti a stagione.

Tags:
milankongodbiagallianimonaco
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car

Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.