A- A+
Sport
Milan, Mastour vicino al Paris Saint Germain: i tifosi si ribellano

Hachim Mastour è sempre più lontano dal Milan. Come noto, il Paris Saint Germain ha presentato un'offerta da 5 milioni di euro. Ovvio che l'assalto del Psg per il ragazzo (contratto in scadenza nel 2017) vada in parallelo con l'interesse dei rossoneri per Zlatan Ibrahimovic.

La novità è che per la prima volta il club di via Aldo Rossi starebbe vacillando di fronte a un'offerta per il talento italo-marocchino (di recente ha scelto di giocare per la nazionale del Marocco con cui ha debuttato), a differenza di quanto accadde nei mesi scorsi quando fu il Real Madrid a bussare alla porta dello stesso Milan.

Il popolo dei social alla notizia però si è già ribellato e non ci sta all'idea di perdere il ragazzo che ha per idolo Neymar (con cui si è incontrato di recente sfidandolo a colpi di freestyle alla Red Bull Arena di Salisburgo) e che viene paragonato proprio al campione brasiliano del Barcellona: tanti i post con 'non si vende Mastour', conditi da #mastournonsitocca.

I supporter milanisti sono contrari a sacrificare il baby gioiellino per arrivare a Zlatan Ibrahimovic, che, pur amato dai supporter rossoneri, si sottolinea non essere più giovanissimo (ha quasi 34 anni).


 

Tags:
milanmastourparis saint germain
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.