A- A+
Sport
Milan-Spezia, Giroud: gol "alla Totti" (ed espulsione). Super Tonali, mentre Origi... Pagelle
Olivier Giroud (Lapresse)

Milan-Spezia pagelle. Promossi&Bocciati

Giroud voto 7,5 Gol spettacolare all'89° che pesa tantissimo, più dell'espulsione ingenua per doppia ammonizione, che rimedia per essersi tolto la maglia festeggiando la rete che fa scoppiare di gioia San Siro

Bennacer voto 7 Regia sempre illuminata e grande assist a Theo Hernandez sul gol dell'1-0. Fuori tempo sull'entrata che gli costa il giallo

Tonali voto 7 Entra nel secondo tempo per Bennacer, segna una rete bellissima all'incrocio vanificata dal Var (che trova un fallo di Tomori su Nzola all'inizio dell'azione) e dà un assist (quarto in campionato) al bacio per Giroud sul 2-1.

Theo Hernandez voto 7 Gol con un perfetto inserimento e la solita spinta sulla fascia con tanta qualità

Theo Hernandez MilanTheo Hernandez (Lapresse)
 

Kalulu voto 6,5 Il migliore dietro per personalità e sicurezza. A corrente alternata il duo Tomori-Gabbia (voto 6) tra ottimi anticipi qualche blackout. Per Fikayo anche il rammarico di non aver segnato sull'assist di Leao a inizio match.

Krunic voto 6 Colpisce una traversa, sfiora il gol nei minuti finali del primo tempo (battendo a rete dopo la traversa colpita da Leao) e gioca con la consueta generosità a tutto campo

Messias voto 6 Bel sinistro da fuori che trova la risposta di Dragovski e dà una bella mano in ripiegamento a Kalulu sulla destra (ma lui e Krunic non chiudono bene nell'azione del gol di Maldini). Sostituito da Rebic (voto 6) nella ripresa: il croato non pesca il jolly con il dribbling o l'invenzione giusta, ma dà tanta energia alla squadra

Leao-Diaz voto 6 Partono a mille, giocate, accelerazioni e dribbling: quasi immarcabili. Calano nella ripresa. Brahim viene sostituito da De Kateleare (voto 6-) che ci mette grinta e il piglio giusto, ma non trova la giocata di qualità che accenda San Siro: ha la palla del possibile 2-1, ma complice una deviazione non trova il gol

Origi voto 5 Mai incisivo. La giocata migliore è per liberare al tiro Tonali sul gol, ma sfortuna vuole che venga "annullata" dal Var

Milan-Spezia 2-1, Giroud gol spettacolare ed espulsione: "Mi sono dimenticato di essere ammonito"

Milan-Spezia da thrilling: all'89° il 2-1 che decide il match con la firma di Olivier Giroud. Il francese segna un gol in acrobazia spettacolare che, soprattutto, vale 3 punti pesantissimi. Poi viene espulso (doppio giallo) per essersi tolto la maglietta esultando: tutto in un minuto di adrenalina pura. La rete: "Mi piace questo tipo di gol, grande palla di Sandro. L'importante era segnare, sono molto felice", dice a Dazn l'attaccante rossonero. L'espulsione dopo aver festeggiato il gol: "Mi sono dimenticato di essere ammonito, ero eccitato e mi sono dimenticato. Penso che nella mia testa sono giovane, ma l'importante sono i tre punti. Ora non sbaglierò più", le parole del bomber rossonero sempre a Dazn. Su gol e rosso, Giroud a Sky ha spiegato: “È un gol molto bello, un bel passaggio di Sandro. Volevamo vincere questa partita, siamo rimasti carichi fino alla fine. È importante che abbiamo 3 punti di più, ma sono arrabbiato perché mi sono dimenticato che ero ammonito”. E ancora: "Ci sono sempre dei momenti che sei al posto giusto al momento giusto: ho provato a fare quello che so fare davanti la porta. La mia vita è in area di rigore, faccio quello che so fare. Non ho segnato per 5 partite in Serie A, ero anche un po’ incazzato. Provo sempre a mantenere la fiducia alta e a fare di più in allenamento”.

Milan, Pioli: "Giroud? Gol che mi ha ricordato Totti"

"Il gol di Giroud? Ne ho subìto uno simile da Totti, c'ero io sulla panchina della Lazio...", spiega Stefano Pioli commentando la rete del 2-1 di Giroud all'89° che ha deciso la Milan-Spezia e ricordando un Lazio-Roma del 2015 terminato 2-2 (con i biancocelesti avanti 2-0, poi doppietta del capitano giallorosso). Su Olivier: "Avevo capito subito che persona fosse Giroud dalla videochiamata che avevamo fatto prima di prenderlo e allenandolo ho confermato tutto. Certo, per l'età che ha l'ingenuità commessa è grossa, ma pazienza...

Milan Giroud espulsione SpeziaL'espulsione di Olivier Giroud (foto Lapresse)
 

Milan, Pioli: "Alla sosta con la migliore classifica possibile. Poi se il Napoli le vincerà tutte..."

Il Milan batte lo Spezia 2-1 con il gol di Giroud all'89 e torna a meno 6 dal Napoli, scavalcando l'Atalanta (battuta dalla squadra di Spalletti) e tornando al secondo posto. Ora trasferta a Cremona (martedì) e Fiorentina a San Siro il 13 novembre prima della sosta per il Mondiale di calcio in Qatar (20 novembre-18 dicembre) che congelerà il campionato fino al 4 gennaio: "Ci siamo complicati la partita da soli, rallentando dopo il vantaggio - le parole di Stefano Pioli a DAZN a fine match - Abbiamo smesso di giocare, ma per fortuna alla fine c'ha pensato Olivier. Ma non scopriamo oggi che come carattere e voglia di non mollare non siamo secondi a nessuno. Sappiamo che dobbiamo fare tanti punti e che vogliamo arrivare al 13 novembre con la miglior classifica possibile, poi se il Napoli le vincerà tutte faremo loro i complimenti. Il primo tempo è piaciuto, ma dobbiamo imparare a chiudere le partite e smettere di prendere gol come quelli di oggi, siamo stati troppo ingenui, abbiamo concesso troppo anche sul finale primo tempo. Pratichiamo un calcio offensivo, ma bisogna avere sempre equilibrio Dobbiamo fare il meglio possibile nelle prossime due partite".

Milan, Pioli: "Daniel Maldini? Ero sicuro che avrebbe segnato. De Ketelaere ha bisogno di tempo"

"Ero sicuro che Daniel (Maldini) avrebbe giocato e avrebbe segnato, certe cose nel calcio le avverti - spiega Stefano Pioli - Per Paolo è stata la serata perfetta, suo figlio ha segnato e il Milan ha vinto. De Ketelaere ha bisogno di tempo, ha cambiato ambiente e metodi di lavoro, ma ha margini di crescita e personalità e sono sicuro che arriverà il suo momento. Non so quando, ma arriverà".

Daniel Maldini Gol Milan-Spezia, il gol di Daniel Maldini (Lapresse)
 

Milan-Spezia 2-1 Tabellino

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (1' st Tonali), Krunic; Messias (27' st Rebic), Brahim Diaz (27' st De Ketelaere), Rafael Leao (46' st Thiaw); Origi (27' st Giroud). A disposizione: Mirante, Jungdal, Ballo-Touré, Kjær, Thiaw, Bakayoko, Pobega, Tonali, Vranckx, Adli, De Ketelaere, Giroud, Rebi?. Allenatore: Pioli.

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Caldara, Kiwior; Holm, Bourabia (24' st Ellertsson), Ekdal (46' st Strelec), Agudelo (23' st Hristov), Amian (9' st Reca); Maldini (23' st Verde), Nzola. A disposizione: Mirante, Jungdal, Ballo-Touré, Kjær, Thiaw, Bakayoko, Pobega, Tonali, Vranckx, Adli, De Ketelaere, Giroud, Rebi?. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna.

MARCATORI: 21' pt Theo Hernandez (M), 14' st Maldini (S), 44' st Giroud (M)

NOTE: Al 20' st annullato un gol tramite check al Var a Tonali (M) per precedente fallo di Tomori. Al 45' st espulso Giroud (M) per doppia ammonizione. Ammoniti: Bennacer, Messias, Giroud, Theo Hernandez, Tonali (M); Ampadu, Ellertsson, Nzola, Caldara (S). Recupero: 4' pt, 5' st

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
giroudmaldinimilan




in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti


motori
Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.