A- A+
Sport
Morte Maradona, niente alcool e droga. Cardiopatia non curata, agonia di 8 ore

La morte di Diego Armano Maradona non è stata legata né all' alcol né alla droga. Negli ultimi giorni di vita il calciatore non ha assunto ne' sostanze stupefacenti ne' bevande alcoliche. E' quanto riporta il sito del quotidiano argentino Ole' dopo le prime indiscrezioni sul lavoro portato avanti dai periti che si sono occupati dell'autopsia dell'ex capitano del Napoli e dell'Argentina, deceduto lo scorso 25 novembre.

Secondo la stampa sudamericana emerge soprattutto un altro dato: la cardiopatia di Maradona non e' stata curata come si doveva e il Diez non e' morto sul colpo per un attacco cardiaco, ma dopo un'agonia di 6-8 ore per "un edema polmonare acuto dovuto a un'insufficienza cardiaca cronica". Il suo cuore soffriva di una "miocardiopatia dilatata".

Nel corpo di Maradona sono stati trovate tracce di vari psicofarmaci, ma "nessuna medicina per la sua cardiopatia", ha riferito una fonte investigativa all'agenzia argentina Telam, spiegando che e' un dato importante nell'ambito dell'indagine sulle cause della morte di Diego che vede tra gli imputati il dottor Leopoldo Luque che si e' occupato dell'intervento chirurgico alla testa a cui Maradona e' stato sottoposto qualche giorno prima di morire.

Sotto inchiesta anche l'infermiera che doveva assistere Diego dopo le dimissioni dalla clinica. Intanto e' tornato all'attacco una delle figlie di Diego Armando Maradona.

Su Twitter, infatti, Giannina sfoga la sua rabbia e ingaggia anche un battibecco con altri utenti. "Molti figli di p...si aspettavano di trovare dall'autopsia di mio padre tracce di droga e alcol. Io non sono un dottore, ma lo vedevo molto gonfio, aveva una voce robotica, non era quella sua. Stava succedendo....e io ero la pazza". Poi le risposte ai commenti anche offensivi dei suoi follower. "Nessun'altra persona doveva dargli le medicine se non l'infermiera, ma avevano paura. Non avete idea di cose state parlando". E ancora: "Ho migliaia di discorsi registrati con Leopoldo Luque e compagni, li avevo avvertiti, ho detto loro che sarebbero stati i colpevoli se fosse successo quello che e' accaduto".

 

Commenti
    Tags:
    sportmaradonanapoli calciomorte maradonacause morte maradonamaradona drogamaradona alcoolmaradona psicofarmacimaradona cardiopatia
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Filippo trasferito in altro ospedale La Royal Family "supplica" Harry

    "Accertamenti cardiaci"

    Filippo trasferito in altro ospedale
    La Royal Family "supplica" Harry

    i più visti
    in vetrina
    Georgina Rodriguez bikini spettacolare. Lady CR7: "Mi piaccione le mie.." FOTO

    Georgina Rodriguez bikini spettacolare. Lady CR7: "Mi piaccione le mie.." FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz Classe C: una storia tutta da raccontare

    Mercedes-Benz Classe C: una storia tutta da raccontare


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.