A- A+
Sport
Nainggolan contro i tifosi della Juventus: ecco il botta e risposta

"Per me è meglio vincere una volta con la Roma, che dieci con la Juventus". Le parole di Nainggolan per spiegare la decisione di restare alla Roma hanno scatenato l'inferno su Twitter.

Molti tifosi bianconeri hanno scritto al Ninja per attaccarlo. "Sei proprio frustato - ha postato Riccardo - due settimane fa non eri sicuro di voler restare ed ora lecchi il c**o ai romanisti".

Nainggolan ironico: "Ma sei sicuro? Perchè pensavi che ero della Juve? O ci speravi? Dipendeva solo da me e la mia scelta è stata questa. Potevo farne altre... che ne sai".

"Vai tranquillo, nessuno avrebbe speso 20 milioni per te", gli hanno scritto,
Nainggolan risponde: "Ne volevano pagare anche di più!".

"Nella tua carriera 10 trofei non li vincerai mai", gli scrivono. Nainggolan risponde deciso: "Ma va bene. A volte nella vita bisogna avere degli obiettivi. L'importante è che sono felice, gli fanno notare.

E ancora: "Quest'anno vi beccate altre tre pere allo Stadium".
Nainggolan duro: "A volte si possono anche accettare, dipende come".

Poi chiude il discorso: "Se adesso gli juventini si occupassero della loro squadra mi farebbero un favore, invece di rompermi".

Tags:
nainggolanjuventusroma
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.