A- A+
Sport
Nakamoto (Honda): "Valentino Rossi? Accuse a Marquez inaccettabili"
Foto da Sky

"Non e' l'atmosfera che volevamo vivere alla fine di una stagione incredibile. Capiamo che sia stato un giorno molto difficile per Valentino ma non possiamo accettare le forti accuse che ha mosso contro il nostro pilota e contro la Honda nelle scorse settimane e nell'ultima conferenza stampa". Shuhei Nakamoto, vicepresidente esecutivo della Honda, risponde a muso duro alle parole pronunciate domenica da Rossi, al termine del Gran Premio di Valencia, contro Marquez, accusato di aver fatto da guardaspalle a Lorenzo per danneggiarlo nella lotta per il titolo.

"Come per le accuse fatte dopo Phillip Island, non ci sono prove a supporto se non che Marc ha tolto cinque punti al rivale di Rossi per il titolo, Lorenzo - la replica di Nakamoto - Jorge ha avuto un ottimo passo per tutto il weekend, dimostrandolo col tempo della pole. Marc ha fatto fatica a stargli dietro durante la gara e sia lui che Dani hanno fatto un grande lavoro per non perdere troppo terreno. Il piano di Marc era attaccare nell'ultimo giro, come abbiamo visto molte volte in passato quando si e' presentata l'opportunita', ma Dani ha aumentato il ritmo, lo ha superato e poi e' andato largo, Marc e' stato bravo a risorpassarlo ma queste sono le gare. Ci dispiace che Valentino non ci creda ma siamo sicuri che Marc e Dani hanno spinto al 100% per ottenere il miglior risultato per la Repsol Honda".

Dura la conclusione di Nakamoto: "Non possiamo accettare che queste accuse continuino a emergere di volta in volta, e' la percezione di una sola persona ma non e' la realta'. Speriamo che a mente fredda Rossi possa rivalutare quello che e' successo e accettare che sia stata un'altra grande gara di una stagione meravigliosa e che e' un peccato rovinarla".

Tags:
nakamotohondavalentino rossimarquez
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.