A- A+
Sport
Palermo, Vazquez si prende la stangata del Giudice Sportivo

Il giudice sportivo della Lega di Serie A, Gianpaolo Tosel, ha squalificato dieci calciatori dopo le gare valide per il quarto turno eliminatorio di Coppa Italia, disputate tra martedi' e giovedi'. Tre giornate di stop per Vazquez (Palermo) "per avere, al 22' del primo tempo, con il pallone non a distanza di gioco, colpito con una violenta gomitata al volto un calciatore avversario". Il fantasista italo-argentino del Palermo con tutta probabilitùà sconterà i tre turni in un nuovo club (che dovrà tenerlo a mente... visto come è andata al Real in Coppa del Re nei giorni scorsi), visto che i rosanero sono stati clamorosamente eliminati dall'Alessandria (provocando l'ira di Zamparini: Maresca, Rigoni e Daprela fuori rosa) e peggiorando lo stato di crisi di una squadra che ha solo 3 punti di vantaggio sul Bologna terz'ultimo. Vazquez è uomo mercato: piace al Milan e ad altrri club, ma la valutazione di 30 milioni spaventa. Ad ogni modo è più facile che se ne riparlerà in estate.

Tre turni anche a Eusepi (Salernitana) "per avere, al 44' del secondo tempo, a gioco fermo, colpito con un violento calcio alla gamba un calciatore avversario". Una giornata di squalifica anche per Sabato (Alessandria), Cascione (Cesena), Rispoli (Palermo), Gabionetta, Lanzaro e Odjer (Salernitana), Calaio' (Spezia), Sampirisi (Vicenza).

Tags:
coppa italiavazquezgiudice sportivopalermo
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.