A- A+
Sport
Pato nella storia del San Paolo. E rivela. "Ho detto no al Manchester"

Alexandre Pato entra nella storia del San Paolo: ha siglato il gol numero 3000 della storia del club paulista al Morumbi (lo stadio venne inaugurato nel 1960) nel match di Copa do Brasil contro il Vasco da Gama. E già che c'era subito dopo ha fatto pure il gol 3001.

Al di là della rete celebrativa, fanno specie i 32 centri in 80 partite che l'ex attaccante del Milan ha messo a segno con la maglia del San Paolo: segno che a 26 anni sta rinascendo e non ha disimparato a segnare.

Pato si è concesso una rivelazione abbastanza clamorosa: "Prima della chiusura del mercato estivo in Europa ho ricevuto un'offerta molto buona dal Manchester United". Parole che spiazzano visto che i Red Devils non erano stati accostati al Papero da radiomercato (mentre si era parlato di possibili squadre italiane - Lazio, Napoli in primis - e turche).

L'attaccante brasiliano comunque giura: "ll mio desiderio era quello di rimanere qui al San Paolo e così è stato. Futuro? Se potessi scegliere preferirei restare al San Paolo ma quello che succederà non dipende solo da me. Il mio agente e la mia famiglia potranno pensare a queste cose, io devo concentrarmi sul campo".


 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
manchesterpatosan paolounited
in evidenza
Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto

Sfilata da sogno e... da ridere

Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto


in vetrina
Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah


motori
Fiat Nuova 500 offre ricariche illimitate con il noleggio pay per use

Fiat Nuova 500 offre ricariche illimitate con il noleggio pay per use

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.