A- A+
Sport
Pirlo a NY, party in macchina. VIDEO. "Informarsi prima di scrivere c..."

"La mia ‘movida’ americana...Ma informarsi prima di scrivere ca...te?".  Andrea Pirlo replica attraverso un post su Twitter a chi lo aveva accusato di godersi la New York bynight.

L’ex centrocampista di Juventus e Milan aggiunge poi l'hashtag #mymovida e #tuttiscienziati a rafforzare il concetto.

 

Il caso Pirlo è nato dopo la pubblicazione di un filmato in cui si vede il calciatore a bordo di una decapottabile per le vie della Grande Mela in compagnia di amici e alcune ragazze. Il video è stato caricato su Facebook e da lì è partita l'accusa che si godesse la vita notturna negli States.

Pirlo ha invece chiarito come sono andate le cose, postando anche delle foto sul suo profilo Twitter per documentare la sua serata newyorkese. No a discoteche o party, ma una semplice cena in compagna di amici per l’inaugurazione di un ristorante.

Tags:
pirlomedia usamovidamlsjuventusnew york
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car

Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.