A- A+
Sport
Pirlo chiama Giroud alla Juventus, blinda Dybala. E sul Milan...
Andrea Pirlo - Paulo Dybala (Lapresse)

PIRLO CHIAMA GIROUD ALLA JUVENTUS

La Juventus regola la pratica Udinese (doppietta di Ronaldo, gol di Chiesa e Dybala nel 4-1 dell'Allianz Stadium) e marcia verso San Siro per la sfida al Milan capolista. E Andrea Pirlo intanto ha le idee chiare sul mercato dei bianconeri. Serve un centravanti. “Con la società abbiamo già discusso di cosa fare, sappiamo che nel mercato di gennaio non è facile trovare il giocatore adatto. Magari qualcuno in attacco che possa dare ricambio ai nostri ci può servire. Il giocatore perfetto non esiste, ma delineato un tipo di profilo. Giroud? Ci potrebbe anche servire, ma queste sono cose che Paratici sa meglio di me. Ne abbiamo parlato ma vediamo se faremo qualcosa nei prossimi giorni”.

GIROUD, LLORENTE, PELLE', PAVOLETTI: UN ATTACCANTE PER LA JUVENTUS DI PIRLO

Giroud dunque nella lista di mercato della Juventus, con il ritorno di Fernando Llorente (in scadenza a giugno, ma il Napoli al momento non sembre voglia liberarlo già ora), Graziano Pellè (che ha chiuso la sua esperienza in Cina al Shandong Luneng) e Leonardo Pavoletti (ma Di Francesco stoppa: "​Il suo addio? Non c’è assolutamente nulla, se ne parla tanto perché gli attaccanti sono chiacchierati ma non ne so niente”) come ipotesi alternative.

PIRLO SU DYBALA, CHIESA E RAMSEY

Dybala ha iniziato il 2021 con un bel gol nella vittoria contro l'Udinese. Nelle scorse settimane erano uscite voci di mercato su un possibile scambio con Pogba, ma la partenza della Joya non sembra all'ordine del giorno. “Abbiamo bisogno di lui e lui ha bisogno di noi. Ha lavorato benissimo in questa settimana e si vedeva in campo, si è anche impegnato molto. Lo abbiamo tenuto in campo perché volevamo che facesse questo gol, alla fine se lo è meritato”, spiega l'allenatore della Juventus Andrea Pirlo. Bella la prestazione (con gol) di Federico Chiesa.  “Quando difendiamo deve stare più dentro al campo. Con Paulo in campo lui ha più spazio per poter attaccare. È molto bravo Federico a fare questi cambi”. Tra i migliori anche Ramsey. “Aaron quando sta bene è un giocatore importante, l’ho sempre detto. L’unico problema è che ogni tanto deve riposare, bisogna centellinarlo visti i tanti acciacchi che è avuto negli ultimi anni”.

PIRLO VERSO MILAN-JUVENTUS

E ora Milan-Juventus, l'occasione per accorciare in classifica nei confronti della capolista. Il Diavolo quest'anno sta stupendo tutti. Non Pirlo: “Me l’aspettavo, li seguivo anche l’anno scorso perché Pioli lo stimo molto. Si meritano tutto quello che hanno” 

MILAN-JUVENTUS, MORATA VERSO IL FORFAIT

Morata ha salutato la partita contro l'Udinese per un problema muscolare. Il suo recupero per mercoledì contro il Milan? "Alvaro lo valutiamo giorno per giorno, vediamo come procede il suo recupero", le parole di Andrea Pirlo, che a Sky Sport ha aggiunto: "Non credo possa essere a disposizione per mercoledì".

PIRLO SUL DISCORSO DOPO JUVENTUS-FIORENTINA

Intanto la Juventus ha reagito dopo la sconfitta casalinga prima di Natale contro la Fiorentina. “Ho fatto un discorso alla squadra, ho parlato io e ho fatto parlare anche loro. È un momento delicato visti i punti di svantaggio dalle prima ma dobbiamo avere fiducia”, le parole dell'allenatore della Juventus.

JUVENTUS-UDINESE 4-1

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci (83' Chiellini), De Ligt, Alex Sandro (83' Chiellini); Chiesa (74' Bernardeschi), Bentancur, McKennie (64' Arthur), Ramsey (74' Kulusevski); Dybala, Ronaldo. A disposizione: Buffon, Da Graca, Demiral, Di Pardo, Fagioli, Pinsoglio, Portanova. Allenatore: Pirlo.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio (64' Molina), Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Walace (81' Makengo), Pereyra (74' Mandragora), Zeegelar; Lasagna (74' Nestorovski), Pussetto (46' Forestieri). A disposizione: Arslan, Coulibaly, Gasparini, Palumbo, Scuffe, Ter Avest. Allenatore: Gotti.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste.

MARCATORI: 31' Ronaldo (J), 49' Chiesa (J), 70' Ronaldo (J), 91' Zeegelar (U), 93' Dybala (J).

NOTE: Ammoniti Chiesa, McKennie, De Ligt (J). Recupero: 2' - 3'.

Commenti
    Tags:
    giroud juventusgiroudgiroud juvejuventus giroudpirlopirlo giroudjuventuscalciomercato juventusdybaladybala juventusmilan juventus
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Filippo trasferito in altro ospedale La Royal Family "supplica" Harry

    "Accertamenti cardiaci"

    Filippo trasferito in altro ospedale
    La Royal Family "supplica" Harry

    i più visti
    in vetrina
    Georgina Rodriguez bikini spettacolare. Lady CR7: "Mi piaccione le mie.." FOTO

    Georgina Rodriguez bikini spettacolare. Lady CR7: "Mi piaccione le mie.." FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz Classe C: una storia tutta da raccontare

    Mercedes-Benz Classe C: una storia tutta da raccontare


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.