A- A+
Sport
Pubblicitari innamorati di Sofia Goggia: "E' già leggenda, come Alberto Tomba"

Vicky Gitto presidente dell’ADCI: "Un successo sportivo e mediatico"

Vincere. Ma soprattutto cadere, farsi male, rialzarsi e ritornare nell’olimpo. Con impegno, con tenacia. E’ questo che a giudizio dei pubblicitari italiani fa oggi di Sofia Goggia la nuova superstar italiana non solo a livello sportivo, ma soprattutto mediatico al punto da “replicare se non addirittura incrementare -  riflette Vicky Gitto presidente dell’ADCI - Art Directors Club Italiano, l’associazione che da 40 anni raccoglie i migliori professionisti della creatività in Italia  - l’appeal che prima di lei solo Alberto Tomba aveva saputo ottenere tra gli sportivi di discipline che non fossero prettamente di primo piano televisivo (come calcio e Formula Uno e Moto GP) ed entrare nel ‘mirino’ privilegiato dei pubblicitari e dei brand verso i quali le quotazioni della Sofia nazionale stanno schizzando alle stelle”.

"E' come Federica Pellegrini, Jury Chechi, Bebe Vio e il mitico Adriano Panatta"

“E questa è una cosa che farà bene certamente al suo conto corrente – sorride Vicky Gitto – ma anche e soprattutto alla disciplina che pratica e agli sport non di primo piano. Sofia – continua il presidente dei pubblicitari italiani - è entrata di buon grado in quella particolare Hall of Fame mediatica che potrebbe, e glielo auguriamo, consacrarla a modello anche per gli anni a venire così come è stato per campioni di sport con minore copertura televisiva ma che, attraverso le loro gesta e il loro carisma, sono esplosi nel gusto dell’opinione pubblica – spiega ancora l’esperto, che esemplifica -  cioè quei fuoriclasse dello sport poi diventati personaggi iconici e mai tramontati in tv come appunto Alberto Tomba, ma anche Federica Pellegrini, Jury Chechi, Bebe Vio e il mitico Adriano Panatta che ha attraversato oltre tre generazioni di telespettatori”.

 

Leggi anche:

Pechino 2022, Goggia-Delago da sogno. Bis azzurro sul podio, sfuma l'oro

Olimpiadi, Visintin bronzo (snowboard cross). Goggia rinuncia al supergigante

Sofia Goggia show: domina la Discesa Libera di Cortina. Federica Brignone...

Commenti
    Tags:
    adci - art directors club italianoalberto tombasofia goggiavicky gitto




    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


    motori
    Peugeot lancia il SUV elettrico E-3008: design e prestazioni superiori

    Peugeot lancia il SUV elettrico E-3008: design e prestazioni superiori

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.