A- A+
Sport
Salah - Fiorentina, Chelsea, Inter e Juventus: il futuro è un intrigo

E' slittato il vertice tra la Fiorentina e l'entourage di Salah, per decidere il futuro del talentuosissimo attaccante esterno egiziano. Il club viola preme per rinnovare il prestito di altro anno dal Chelsea. I blues non possono opporsi di fronte alla richiesta, ma il giocatore nicchia e deve far sapere la sua decisione.

In caso di fumata nera tornerebbe a Londra alla corte di Mourinho, ma potrebbe essere una fermata intermedia visto che con lo Special One non era sbocciato l'amore.  Su di lui premer l'Inter di Mancini che sogna un prestito con diritto di riscatto ed è vigile la Juventus. Più sullo sfondo il Milan (e i club stranieri), ma i rossoneri sono comunque alla finestra: prima di tutto va chiarito il futuro in viola.

Se la Fiorentina dovesse avere l'ok pagherà un milione di prestito, con il diritto di riscatto a 18 alla fine della prossima stagione. Un nuovo club dovrebbe rinegoziare i costi ed è probabile una richiesta da obbligo di riscatto nel 2016 per 25 milioni di euro.

Tags:
salahfiorentinachelseainterjuventus

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.