A- A+
Sport
Sirigu: Milan o Premier League dopo l'addio al Psg

Salvatore Sirigu e Paris Saint Germain vanno spediti verso il divorzio. Forse già nel mercato invernale visto che l'ex portiere del Palermo (e comunque sempre nel giro della nazionale come vice-Buffon) ha perso il posto a vantaggio di Kevin Trapp e Laurent Blanc gli ha dato una chance solo nel match con il Bastia.

Il Milan sta pensando a lui. Può essere la chioccia ideale per il giovane Donnarumma, anche se i rossoneri devono prima trovare una soluzione di divorzio con Diego Lopez, che ha ancora due anni di contratto e un ingaggio di livello. Lo spagnolo ex Real Madrid comunque non ha voglia di restare a fare il 12° in rossonero . Secondo quanto riporta France Football però il Milan dovrà stare attento alla concorrenza di Newcastle e Aston Villa che sono a caccia di un portiere titolare e potrebbero garantire uno stipendio a Sirigu da top

Esclusa l'ipotesi Lazio invece. Almeno a quanto assicura Carlo Pallavicino, il suo agente:  "Non la sento dai tempi di Pandev...Tuttavia, la societa' di Lotito e Tare attualmente non se lo puo' permettere... Vero e' che Sirigu guadagna di meno rispetto ai top player del Psg, ma resta comunque inavvicinabile per la Lazio ed anche per altre importanti squadre italiane. Inoltre, c'e' Marchetti, estremo difensore di assoluta qualita' e personalità", ha detto al portale La Lazio siamo noi. Che conclude con un dubbio: "Certo se Federico non dovesse rinnovare, con Berisha titolare fossi la Lazio mi sentirei meno tranquilla e sicura...".

Tags:
sirigumilanpremier leaguepsg
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.