A- A+
Sport
Sky Brown, i segreti della star dello skateboard a 13 anni verso Tokyo 2020
Sky Brown

Sky Brown, stella dello skateboard verso le Tokyo 2020: "Voglio ispirare le ragazze"

Sky Brown si avvicina a Tokyo 2020 con un obiettivo preciso: "Voglio che la mia presenza ai Giochi Olimpici sia di ispirazione per le ragazze". La 13enne star dello skateboard si racconta nel documentario Reaching the Sky in esclusiva su discovery+. "Ero molto giovane alle scorse Olimpiadi quindi non le ho viste molto, per questo sono emozionata al pensiero di Tokyo"

Sky Brown, i segreti della star dello skateboard a 13 anni verso Tokyo 2020 nel documentario Reaching the Sky su Discovery+

Da venerdì 9 luglio sarà disponibile anche in Italia in esclusiva su discovery+ il nuovo documentario, per le Original Series, in vista di Tokyo 2020: la protagonista è la stella dello skateboard, Sky Brown.

Reaching the Sky approfondisce il viaggio della dodicenne dai primi passi sulla tavola al sogno di una medaglia olimpica. Il film di 45 minuti mostra dei momenti mai visti prima in famiglia, in sessioni di allenamento di skateboard e surf, offrendo così, a chi guarda, l’opportunità di accedere in modo unico alla vita ed alla personalità di quest’atleta di talento, le cui capacità, resilienza e ambizione tradiscono la sua età. Il documentario rappresenta anche il racconto del recupero atletico che ha dovuto fare Sky dopo un incidente in allenamento a maggio 2020, che ha messo in pericolo la sua vita.

Il documentario discovery+ Original è stato registrato negli Stati Uniti presso la casa di Sky sulla West Coast, ed in una serie di luoghi stupendi tra California e Texas. L’esuberanza di Sky Brown emerge candidamente quando parla della sua vita, delle sue origini, dell’incidente in allenamento e della sua ambizione di vincere la medaglia d’oro olimpica per la Gran Bretagna nella disciplina Park femminile, che si terrà mercoledì 4 agosto all’Ariake Urban Sports Park. Sky è al momento terza nel ranking mondiale e sarà la più giovane olimpionica britannica nella storia dei Giochi Olimpici estivi.

Reaching the Sky racchiude anche testimonianze di nomi famosi del mondo dello skateboard e del surf, incluso il numero uno mondiale dello street skateboard Nyjah Houston e la leggenda del surf Rob Machado, che esprimono la propria visione sui successi e sul potenziale del giovane fenomeno, che Huston definisce “il futuro dello skateboard”.

Sulla realizzazione dell’esclusivo documentario su discovery+, Sky Brown ha spiegato:

“Sono così entusiasta che le persone in così tanti paesi potranno vedere Reaching the Sky su discovery+. È stato molto divertente fare le riprese ed ho avuto la possibilità di fare cose davvero belle. Allenarmi con Nyjah Huston è stato pazzesco, perché lui è incredibile, ed andare in surf con Rob Machado non mi sembrava vero: ha uno stile che amo ed è bravissimo”.

“Ero molto giovane alle scorse Olimpiadi quindi non le ho viste molto, per questo sono emozionata al pensiero di Tokyo. Voglio che la mia presenza ai Giochi Olimpici sia di ispirazione per le ragazze. Spero che vedranno una piccola bimba come me che arriva così in alto, e penseranno di poterlo fare anche loro. Spero poi di vincere l’oro, il sogno è quello, ma, se non succederà, sarò comunque arrivata alle Olimpiadi, che è davvero emozionante.”

L’ambiziosa Sky competerà nelle gare di skateboard, uno dei cinque sport che faranno il proprio debutto olimpico ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 insieme a surf, arrampicata sportiva, karate e baseball (maschile) / softball (femminile).

Sky, che è anche un’ottima atleta di surf, rivela nel documentario che il suo piano è quello di competere in due discipline a Parigi 2024.

Dice questo in Reaching the Sky: “Amo andare in surf tanto quanto amo andare in skateboard. Ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 voglio essere in gara sia sulla tavola da surf sia sullo skateboard.”

Scott Young, Head of Sports Production and Content, Discovery Sports, ha dichiarato: “Sky Brown è una giovane atleta dal talento incredibile le cui capacità mozzafiato, sfrontatezza e personalità la rendono una vera star, con un sogno fantastico. La sua storia è affascinante, e siamo entusiasti di aver potuto collaborare con Sky nella realizzazione del documentario, parte delle “Original Series” di discovery+: Reaching the Sky, è infatti incluso nella programmazione “Road to Tokyo”. di Discovery.

“Il film documenta in modo unico la sua incredibile ascesa al successo ed include esclusivi “dietro le quinte” del suo avvicinamento ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Il pubblico potrà vivere il percorso di Sky verso Tokyo su Discovery, la Casa delle Olimpiadi in streaming in Europa, che trasmetterà ogni momento imperdibile di ogni disciplina durante i Giochi Olimpici.”

Reaching the Sky si aggiunge ai contenuti già prodotti da Discovery nella Road to Tokyo, come la serie Head to Head che paragona alcune delle stelle del passato, ed il format Essential Stories presented by Bridgestone che racconta alcuni dei momenti più avvincenti della storia olimpica. 


In Italia le Olimpiadi di Tokyo saranno visibili interamente solo su discovery+. Discovery è la Casa delle Olimpiadi in streaming in Europa e l’unica realtà dove gli spettatori possono accedere per non perdere nessun momento dell’evento.

Commenti
    Tags:
    sky brownsky brown skateboard




    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

    Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


    motori
    Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

    Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.