A- A+
Sport
Stadio Cagliari: chiesto rinvio a giudizio per Cellino e altri 10

Chiesto il processo per tutti gli 11 imputati finiti nell'inchiesta sullo stadio di Is Arenas di Quartu Sant'Elena, tra i quali l'ex presidente del Cagliari Calcio Massimo Cellino. Al termine delle discussioni delle parti davanti al gup del tribunale di Cagliari Mauro Grandesso, il pm Enrico Lussu ha chiesto il rinvio a giudizio per tutti. L'udienza e' stata dunque aggiornata al prossimo 9 novembre.

Durante l'udienza di questa mattina alcuni difensori hanno chiesto riti alternativi per i loro assistiti. Vuole patteggiare due anni il dirigente del comune di Quartu Pierpaolo Gessa (difeso dagli avvocati Massimiliano Ravenna e Silvia Boggio) arrestato nel novembre 2012 e poi scarcerato con il collega Andrea Masala che (difeso dall'avvocato Alessandro Dedoni) ha optato per l'abbreviato.

La stessa scelta processuale e' stata fatta dal costruttore Antonio Grussu (finito ai domiciliari nel 2012) e dal geometra Giorgio Caria. Tutti i difensori hanno sollecitato al giudice il proscioglimento dei loro assistiti. I legali Roberto Nati, Luigi Concas e Antonello Marotto dell'ex sindaco FI di Quartu Mauro Contini, attuale consigliere comunale, e dell'ex assessore ai Lavori Pubblici Stefano Lilliu - che finirono in manette nel febbraio 2013 assieme a Cellino - hanno sollecitato con il pm il rinvio a giudizio dei loro assistiti per dimostrare, come spiegato in aula, l'insussistenza delle accuse a dibattimento.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
stadio cagliaririnvio a giudiziocellino
in evidenza
Mourinho furia contro Orsato Ma non per il rigore...

Juve-Roma, polemica continua

Mourinho furia contro Orsato
Ma non per il rigore...

i più visti
in vetrina
Wanda Nara-Icardi - Mauro a Milano ma lei: "Mi piace la mia mano senza anello"

Wanda Nara-Icardi - Mauro a Milano ma lei: "Mi piace la mia mano senza anello"


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.