A- A+
Sport
SuperLega? Il Leeds "trolla" il Liverpool: "L'Europa va conquistata sul campo"

“La Champions League? Guadagnatevela!”. Così i giocatori del Leeds hanno espresso la loro indignazione per il progetto della Super Lega, che vede il Liverpool tra i club fondatori.

La beffarda scritta "Earn it" è apparsa sulle magliette indossate nel riscaldamento pre-partita. E, sul retro, c’era un altro motto decisamente esplicito: “Il calcio è dei tifosi”. Oltre a farle indossare ai propri giocatori, il Leeds si è spinto oltre: un addetto del club ha disposto le stesse magliette anche nello spogliatoio della squadra ospite, in una chiara provocazione nei confronti degli uomini di Jurgen Klopp.

Il tecnico tedesco, che oltre ad aver vinto una Champions col Liverpool vanta anche due secondi posti, non l’ha presa benissimo, ma ha risposto per le rime: “Qualcuno pensa davvero di dover spiegare a noi che l’accesso alla Champions League va conquistato? Ma stiamo scherzando? Se è stata un’idea del Leeds, grazie mille, ma forse dovrebbero prima ricordarlo a loro stessi”.

Oltre a questa epica "trollata", anche sul campo il Leeds ha reso la vita dura ai “Reds”, costringendoli a un 1-1 poco utile per una squadra ferma al sesto posto, con ben 21 punti di distanza dal Manchester City capolista. Soprattutto quest’anno, l’accesso all’Europa che conta sarà una conquista per nulla scontata…

Commenti
    Tags:
    superlega leeds liverpool champions league earn it




    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.