A- A+
Sport
Valentino Rossi: "Jorge Lorenzo ha meno colpe, anche se..."

"Lorenzo e' stato molto bravo, sarebbe stato bello giocarsela ad armi pari, avrei voluto giocarmela in pista. Cosi' invece e' stata una cosa molto brutta e penso che anche lui non sia molto contento". Valentino Rossi si sfoga ai microfoni di Sky Sport dopo la fine del Gran Premio di Valencia che lo ha visto chiudere quarto e perdere cosi' il titolo Mondiale.

Lorenzo ha ammesso che nell'ultimo Gp i due connazionali della Honda, Marquez e Pedrosa, sono stati 'rispettosi' nei suoi confronti.  "E' diventato il cross delle Nazioni... - ironizza il Dottore a Sky - Io non lo so se Marquez abbia protetto Lorenzo perche' sono tutti e due spagnoli ma e' triste che gli faccia da guardaspalle. Lorenzo ha meno colpe di Marquez, lui non avrebbe mai fatto quello che ha fatto Marquez. Ma per il suo comportamento dopo la Malesia si merita di essere trattato come Marquez, poteva stare zitto".

Aggiunge amaramente: "Gia' giovedi' sapevo che sarebbero andati fino in fondo a questa cosa, dalle dichiarazioni di Marquez, che 'avrebbe fatto di tutto per battere Lorenzo', ho capito che in realta' avrebbero fatto il biscottone, come si dice nel calcio. Sono triste, e' una grande occasione sfumata ma e' andata cosi'".

"Come sto? Sinceramente ho ancora l'adrenalina della gara, magari col passare delle ore mi pesera' di piu' - chiosa Rossi - Gia' sapevo che sarebbe finita cosi', che Marquez avrebbe guardato le spalle a Lorenzo. Il grandissimo rimpianto resta Phillip Island, perche' ero piu' veloce di Lorenzo e l'avrei battuto. E' stato quello il turning point del finale di stagione".

Tags:
valentino rossijorge lorenzomarquez
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.