A- A+
Sport
Vlahovic, che esordio! Solo un top meglio del serbo che omaggia Del Piero

Vlahovic Juventus, il serbo omaggia Del Piero nell'esultanza per il suo primo gol. L'ex numero 10 gli risponde su Instagram: "Impari in fretta"

Meglio di così non poteva andare per Dusan Vlahovic. Il serbo ha impiegato appena 13 minuti per segnare il suo primo gol con la nuova maglia della Juventus nel match casalingo contro l'Hellas Verona. L'ex attaccante della Fiorentina viene servito da Dybala e con uno splendido pallonetto batte Montipò per il gol del vantaggio bianconero. Il raddoppio arriva dal nuovo acquisto Denis Zakaria. L'allenatore Massimiliano Allegri si coccola il suo nuovo bomber ma senza risparmiargli qualche critica nel post partita: "Ha cominciato segnando ed è importante, ma ha sbagliato diversi stop e deve migliorare da questo punto di vista, ma gli va concesso tempo, non ha esperienza ad alti livelli".

Vlahovic Juventus, Del Piero incorona il suo erede: "Impari in fretta"

Vlahovic per festeggiare la sua prima marcatura con la maglia della Juventus ha scelto di tirare fuori la lingua in omaggio a una bandiera del club come Alessandro Del Piero, che non solo ha apprezzato il gesto ma su Instagram ha anche voluto sostanzialmente nominarlo suo prossimo erede. "Impari in fretta", ha scritto Del Piero in una Stories a commento di un'immagine dell'esultanza del nuovo numero 7 bianconero.

La vittoria della Juventus con il Verona e l'eccellente esordio dei due nuovi acquisti, che confermano il buon lavoro sul mercato fatto dalla società nonostante una spesa tra le più alte in Europa (97.7 milioni di euro a fronte di cessioni per 29 milioni), lasciano ben sperare i tifosi bianconeri che sognano di scalare la classifica di Serie A fino alla vetta anche se Allegri ci tiene a restare con i piedi per terra: "La lotta scudetto la lasciamo all’Inter e poi al Milan e al Napoli. Noi abbiamo perso troppi punti all’inizio".

I numeri delle ultime 11 giornate dicono che la Juventus ha fatto meglio di tutti conquistando 21 punti ma ne ha guadagnati solo due sull'Inter e rispettivamente quattro e cinque da Milan e Napoli. Il primo posto resta distante otto lunghezze ma i nerazzurri hanno una partita in meno.

Vlahovic Juventus, con il serbo rinasce il sogno rimonta

Ci sono comunque segnali confortanti per la Juventus. Il primo è che la difesa è tornata solida. Dallo scorso novembre i bianconeri sono quelli che hanno ottenuto più cleen sheet in Europa (9 su 13 partite) e con la vittoria sul Verona sono tre le partite consecutive in Serie A senza aver subito reti per la prima volta dal febbraio 2021. Poi ovviamente c'è la macchina da gol Vlahovic. Il serbo stando ai dati Opta ha segnato 18 gol in campionato e 3 in Coppa Italia. Considerando solo i 5 maggiori campionati europei solo Rober Lewandowski ha fatto meglio nel 2021/22 con 24 reti. 

Leggi anche:

Bremer: l'Inter, il rinnovo e il patto con Cairo. Calciomercato retroscena

Kessie-Juventus? Macché: è sceso in campo il Real Madrid. Rumors

Scamacca, calciomercato bomba: prenotato da una big italiana che... Rumors

Iscriviti alla newsletter
Tags:
del pierojuventusserie avlahovic




in evidenza
Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

L'intervista sul Nove

Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


in vetrina
Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


motori
Nuova Renault 4, rinasce crossover 100% elettrico

Nuova Renault 4, rinasce crossover 100% elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.