A- A+
Sport
Williams vendetta contro Roberta Vinci: ma è Venus, non Serena

Un'altra Williams stava per soccombere davanti a Roberta Vinci ma l'avventura della tarantina al "2015 Dongfeng Motor Wuhan Open", torneo Wta Premier 5 dotato di un montepremi di 2.513.000 di dollari in corso sui campi in cemento della metropoli asiatica, si ferma in semifinale. E non senza rimpianti.

A giocare per il titolo sara' Venus Williams, che dopo una battaglia di quasi due ore e tre quarti si impone per 5-7 6-2 7-6(4) sulla Vinci, numero 18 Wta e 15esima testa di serie, alla sua prima semifinale Premier 5 della carriera centrata a poche settimane dalla finalissima di Flushing Meadows. Come con la Kvitova, la 32enne pugliese parte male ma poi rimonta da 0-3 a 3-3, gioca un pessimo decimo game, soprattutto con il diritto, e rimette in corsa la sua avversaria sul 5 pari.

La Vinci, pero', strappa ancora la battuta all'americana e va al servizio, fallisce i primi due set-point, annulla una chance per il tie-break e poi con una prima robusta archivia il primo parziale per 7-5 (primo set vinto in carriera dall'azzurra contro Venus). Anche in avvio di seconda frazione la Williams parte meglio ma rispetto al primo parziale migliora sensibilmente le percentuali al servizio chiudendo sul 6-2.

Terzo set incredibile: la Williams vola sul 5-2 ma al cambio di campo accusa un risentimento alla coscia sinistra.Non chiama il medical time-out e la Vinci risale fino al 5-5, strappa ancora la battuta all'americana e nel game successivo arriva al match-point ma la Williams riesce a portare l'incontro al tie-break, vinto poi 7-4. "Lei ha avuto un match-point ed ha giocato davvero benissimo - si complimenta con l'azzurra - Sono stata molto fortunata a riuscire a vincere. E se avessi potuto avrei scambiato questa vittoria con Serena"

Tags:
williamsroberta vincivenusserena
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.