A- A+
Sport
Witsel, dg Zenit: 'Juventus e Milan? Potremmo rivolgerci all'Uefa'

"Witsel? Non abbiamo ricevuto proposte concrete da parte delle squadre italiane, appena prima della chiusura del calciomercato il Milan ha provato a prendere Witsel, ma senza fare una proposta concreta. Soltanto negli ultimi due giorni di mercato hanno cominciato a trattare per il trasferimento. Ma la risposta è stata: 'Guardate l'orologio...'. Forse avevano già contattato l'agente". A parlare è il direttore generale dello Zenit San Pietroburgo, Maxim Mitrofanov. Nel corso di un'intervista a Championat.com paventa la possibilità che il club russo potrebbe fare una mossa a sorpresa: "Un'occasione per parlarne alla UEFA? Juventus, Milan o qualche altra società dovrebbero essere sospese per un paio d'anni? Non lo so, però noi abbiamo i fatti e potremmo anche scrivere una lettera alla UEFA, dicendo che loro hanno negoziato con i nostri giocatori senza il nostro consenso. Il trasferimento si può concretizzare solo quando ci sono le condizioni ottimali per tutti, club compreso. Se qualcuno vuole acquistare senza il nostro consenso, deve pagare l'indennità prevista nel contratto".

Mitrofanov giura che il centrocampista belga resterà allo Zenit con tutte le giuste motivazioni: "L'ultimo giorno ho parlato con Witsel. Abbiamo convenuto che ci sarebbero state due possibilità: o il prolungamento di contratto o la cessione ma solo se lui avesse insistito per andare via e solo in caso di offerta soddisfacente. Quando? Non importa, importa che l'offerta soddisfi il club. Lui ha ancora due anni di contratto e mi ha garantito che si impegnerà sempre al massimo per il club. Ha capito che nel calcio le cose non si fanno all'ultimo minuto, quando le squadre si presentano con figure vaghe e senza proposte concrete".

Tags:
witselzenitjuventusmilanuefa
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.