A- A+
Sport
WRC, Rally di Croazia, La Yaris di Ogier detta il passo

E’ stata un testa a testa tra Sébastien Ogier e Thierry Neuville la seconda giornata di gara in Croazia,  tanto che nella PS15 i due hanno addirittura firmato il medesimo crono. A giocare a favore del pilota Toyota è stata dunque la costanza oltre a qualche problema in meno. Una foratura per lui nella PS13, mentre per il belga della Hyundai sono arrivate noie ai freni e poi con il cric prima dell’ultima speciale quando avrebbe voluto cambiare gomme.

A beneficiare di questi intoppi è stato Elfyn Evans. Il compagno di squadra di Séb, si è imposto nella PS11 e ora, a quattro prove dalla fine, viaggia a soli 6”9 dalla vetta. Posizione che il gallese ha affermato di puntare.

Quarto posto per la Hyundai del campione 2019  Ott Tänak, quindi a 1’29” la Ford Fiesta di Adrien Fourmaux e a 2’23” l’altra Fiesta di Gus Greensmith. L’inglese è stato per buona parte del tempo in lotta con la Hyundai di Pierre-Louis Loubet , finché nel corso della PS14 il transalpino non è uscito di strada danneggiando pesantemente la sua i20.

Settimo a 2’46” dal vertice uno scatenato Takamoto Katsuta su Yaris, il più rapido nelle PS 10 e 14, seguito a 3’51”da un Craig Breen lontano dal sentirsi a suo agio al volante della i20 e rallentato anche da una foratura nello stage 9.

Nona posizione per l’equipaggio leader del WRC2 Mads Ostberg – Torstein Eriksen  su Citroen C3 Rally 2 , con un buon margine sul rivale di categoria Teemu Suninen su Ford Fiesta R5 MkII, decimo.

Nel WRC3 comanda il polacco Kajetan Kajetanowicz su Skoda Fabia Rally 2 EVO, dodicesimo assoluto.

 

Classifica Rally di Croazia dopo la PS 16:

1         Ogier S./ Ingrassia J. Toyota Yaris WRC         

2         Evans Elfyn/ Martin Scott Toyota Yaris WRC +06”9

3         Neuville Thierry/ Wydaeghe M. Hyundai i20 Coupe WRC  +10”4

4         Tänak Ott/ Järveoja M. Hyundai i20 Coupe WRC    +37”8

5         Fourmaux Adrien/ Jamoul Renaud Ford Fiesta WRC         +01’29”5

6         Greensmith Gus/ Patterson Chris Ford Fiesta WRC            +02’23”8

7         Katsuta T./ Barritt Daniel Toyota Yaris WRC +02’46”5

8         Breen Craig/ Nagle Paul Hyundai i20 Coupe WRC   +03’51”8

9         Østberg Mads/ Eriksen T. Citroën C3 Rally2 +07’0620

10       Suninen Teemu/ Markkula Mikko Ford Fiesta R5 MkII      +08’09”6

RMMedia 

Commenti
    Tags:
    wrcrally di croaziayaristoyotaogier
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Dayane Mello e Balotelli? Macché Ecco la sua nuova fiamma. Foto

    Gossip, colpo di scena

    Dayane Mello e Balotelli? Macché
    Ecco la sua nuova fiamma. Foto

    i più visti
    in vetrina
    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)

    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida

    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.