A- A+
Sport
Zenit San Pietroburgo, media russi: "Trattativa avanzata con Ancelotti"

Lo Zenit San Pietroburgo sarebbe in trattativa avanzata per portare Carlo Ancelotti sulla sua panchina. Notizia che spiazza tutti, visto che il tecnico di Reggiolo sembrava volesse aspettare un top club d'Europa (Bayern Monaco in primis, se Guardiola lascerà a fine stagione per legarsi al Manchester City).

Secondo il quotidiano russo 'Izvestia', invece il 56enne allenatore emiliano si sarebbe detto pronto a sostituire Andre Villas Boas al termine dell'attuale stagione. Le parti avrebbero gia' discusso gli aspetti finanziari del contratto, che dovrebbe essere biennale con la possibilita' di un prolungamente per un'altra stagione.

Ancelotti arriverebbe a guadagnare ben 18 milioni di euro, uno stipendio ancora piu' alto di quello incassato al Real Madrid (15,5 milioni). Qualora l'accordo andasse a buon fine, l'ex mister di Parma, Juventus, Milan e Psg, diventerebbe il tecnico piu' pagato al mondo, superando Jose' Mourinho, che dal Chelsea intasca 18 milioni, e doppiando lo stipendo di Villas Boas (8,5 milioni). Ancelotti sarebbe anche il secondo allenatore italiano dello Zenit dopo Luciano Spalletti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
zenit san pietroburgoancelottvillas boas
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.