I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Affari di Genio
Mappe mentali per professionisti: affrontare al meglio la complessità di oggi

Il mindmapping è una tecnica visuale per apprendere, organizzare e memorizzare quello che devi studiare, stimolare e mettere a frutto le capacità creative personali e di gruppo. 

Le mappe mentali sono conosciute in tutto il mondo come strumento di studio ma, se usate in modo avanzato, sono anche uno strumento straordinario per affrontare e comprendere situazioni anche molto complesse, per risolvere problemi o programmare attività. Ne parliamo in questo post. 

A cosa servono le mappe mentali

Ti è mai capitato di avere l’impressione che non riesci ad organizzare le idee? O di prendere appunti con la sensazione che sia tutto chiaro solo per accorgerti, dopo nemmeno qualche giorno, che non è più tutto così chiaro come ti sembrava quando li hai presi? 

Questo succede perché la maggior parte di noi è abituata a prendere appunti in modo casuale e non strategico: senza un metodo per prendere appunti puoi ritrovarti a cercare disperatamente di trascrivere tutto quello che viene detto oppure annotare qualche parola qua e là che però non ti permette di richiamare in modo preciso quello che hai ascoltato. 

Prendendo appunti con le mappe mentali invece, fai leva sulle capacità ottimali di apprendimento del tuo cervello e lo guidi a tenere traccia in modo esatto e preciso di tutto ciò che ascolti. Ma non solo. 

Grazie alle mappe mentali puoi anche fare preziosi brainstorming, trovare soluzioni e programmare i tuoi obiettivi o pianificare la tua settimana. 

Sono milioni le persone in tutto il mondo che le utilizzano già: professionisti, docenti e studenti che raggiungono risultati eccellenti proprio grazie alle mappe mentali.

Tony Buzan e le Mappe mentali

Le mappe mentali sono state ideate dallo psicologo cognitivista inglese Tony Buzan alla fine degli anni sessanta. Da studente Buzan era rimasto affascinato dalle scienze dell’apprendimento e del potenziamento delle facoltà mentali ma riteneva che ci fossero ancora troppo pochi strumenti pratici ed efficaci, soprattutto sulle tecniche per prendere appunti. 

Ha così ideato uno strumento per rappresentare ed elaborare il pensiero: le mind maps o mappe mentali.
Uno strumento che fosse adeguato alle caratteristiche del cervello, stimolandone facilmente la memoria visiva e quindi la memorizzazione e il ricordo. 

Una mappa mentale non è da confondere con le mappe concettuali. Mappe mentali e mappe concettuali sono molto diverse fra loro sia per la struttura, sia per come si realizzano. 

Ciò che Buzan aveva compreso infatti è che la mente umana non lavora in modo lineare ma lavora per associazioni. 

Una mappa mentale, attraverso l’uso di disegni e colori e un ordine gerarchico dei concetti, riesce a stimolare in modo più completo l’apprendimento, coinvolgendo anche le parti creative-emozionali oltre a quelle logiche razionali.

Grazie alla struttura delle mappe si riesce ad avere una panoramica completa su tutte le componenti di un argomento o un problema da affrontare e questo permette al cervello di avere una visione globale d’insieme, preziosa per attivare connessioni e collegamenti non lineari. 

Questo comporta che il cervello venga attivato in modo molto più completo, aumentando la facilità di ricordare, la velocità di acquisizione e di ripasso delle informazioni e soprattutto la preziosa soft skill di organizzare e riorganizzare contenuti in modo autonomo. 

Mappe mentali per professionisti

A proposito delle mappe mentali Buzan ha affermato che con le mappe mentali si può “organizzare una riunione, sviluppare un business plan, gestire un progetto, pianificare una relazione, misurare l’avanzamento in direzione dei propri obiettivi personali, creare un database di idee, creare un elenco di compiti, monitorare i progressi compiuti e molto altro ancora.”

Se è vero infatti che le mappe mentali sono ormai abbastanza note fra gli studenti, è anche vero che pochi conoscono gli incredibili vantaggi che un professionista può ottenere dall’uso efficace di mappe mentali nella propria attività. 

Dalla gestione più efficace del tempo, alla stimolazione di creatività e pensiero laterale, fino al prezioso supporto in fase di definizione di obiettivi e pianificazione di attività, le mappe mentali possono essere veramente un alleato straordinario per affrontare in modo più rapido la crescente complessità in cui viviamo. 

Proprio perché so quanto grandi possono essere i benefici dell’uso delle mappe mentali per un professionista, se sei un professionista o un imprenditore e vuoi:
- ottimizzare le risorse impiegate per formazione e aggiornamento;
- organizzare tanti concetti in modo sintetico ed efficace;
- prepare una presentazione efficace;
- sviluppare intelligenza, creatività e produttività;

Martedì 26 maggio alle 18:00 farò un webinar specifico sull'utilizzo delle mappe mentali nel lavoro. 
Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili. 

Questo il link per partecipare: https://clikka.net/kth9E

Ti aspettiamo.

Massimo De Donno 
Ideatore del Metodo Genio in 21 Giorni

Loading...
Commenti
    Tags:
    gestione del tempoproduttività
    Loading...
    in evidenza
    Diletta Leotta, sirena in mare Lato B e pose zen... Le foto

    Belen, Fico e... Gallery Vip

    Diletta Leotta, sirena in mare
    Lato B e pose zen... Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo settimana: Ferragosto rovente, temperature fino a 40°

    Previsioni meteo settimana: Ferragosto rovente, temperature fino a 40°


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Maserati svela la Ghibli e Quattroporte Trofeo, le più veloci di sempre

    Maserati svela la Ghibli e Quattroporte Trofeo, le più veloci di sempre


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.