I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
L'ascensore, i top e i flop TV
Ascolti tv, conferme e new entry: i palinsesti Rai tra Fazio e Ferragni

Fabio Fazio torna su Rai3 (dove tutto ebbe inizio) e lascia l’ammiraglia. Intanto si ricorrono le spifferate sul nuovo palinsesto Rai, che dovrebbe essere presentato ufficialmente il 16 luglio. Al mattino, negli studi di Saxa Rubra, arriva Marco Fritella (conduttore del Tg1 delle 13.30 che lascia una poltrona ambitissima: adesso potrebbero riaprirsi i giochi delle nomine per occuparla). Insieme a Fritella ci sarà Monica Giandotti. La coppia sostituisce Valentina Bisti e Roberto Poletti. 

Confermata, ormai da diverse settimane, Eleonora Daniele con Storie italiane: il programma del daytime di Rai1 - pluripremiato nel tempo dal Moige e non solo. Un format ricco di inchieste, attualità e grandi interviste- Campione di share da anni. Un punto di riferimento per gli ascoltatori. 

La prova del cuoco va in pensione, come detto. Al suo posto, dopo la bocciatura de “La casa nel bosco”, per la Clerici arriva “E’ già mezzogiorno” (in onda dalla sede Rai di Milano). Si tratta di un grande ritorno per Antonella nazionale. Per lei, secondo i rumors, ci sarà spazio anche per un programma del tipo “The voice senior”. Molto, ma davvero molto atteso.

Bye bye anche alla Balivo, che non è in lista nei prossimi palinsesti. In quella fascia vedremo Serena Bortone con ‘Ogni mondo è paese’.

Capitolo pomeriggio. Confermato Alberto Matano a La vita in diretta: edizione in solitaria un po’ come era avvenuto per Michele Cucuzza o Sposini. Tra le novità maggiori c'è sicuramente il ritorno di Monica Maggioni (ex presidente della Rai con “60 minuti”. Poi l'arrivo dell’ex parlamentare Nunzia De Girolamo Ciao, Maschio”, un programma tutto nuovo.

Come sempre spazio alla fiction (campione assoluta di ascolti), ma anche agli show come Ballando con le stelle e nel 2021 - quasi sicuramente - tornerà “Il cantante mascherato”. Non mancherà sull’ammiraglia la cultura con Alberto Angela e gli approfondimenti. 

Su Rai2, invece, è pronta a tornare Paola Perego. Ma rivedremo in video anche Milo Infante (che anni fa conduceva un programma che andava fortissimo). Confermata pure Simona Ventura e un'altra grande novità riguarda Carolina Rey con “Love game”: secondo i rumors si tratterebbe di un nuovo format molto simile a Uomini e donne. Ed il pubblico del programma di Maria De Filippi sembra che non l’abbia presa bene. Ma è davvero presto per giudicare.

Poi il ritorno di Renzo Arbore con “Il processo a Sanremo”. Attesissimo. Francesca Fagnani e Alessandro Giuli, invece, saranno al timone degli approfondimenti della seconda Rete. La vera  novità di Rai 2 si chiama “Unposted”: il documentario di Chiara Ferragni. Tenetevi forte.

Loading...
Tags:
fabio fazioeleonora danielerai1palinsestistefano colettaascolti tv
Loading...
i più visti


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021

Opel Grandland X, nuovi allestimenti per il MY 2021


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.