I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
Riapre Torre Branca al Parco Sempione. Il più bel panorama di Milano

Torre Branca

“Torre Branca” è uno dei fiori all’occhiello del design architettonico di Milano. Salire in un minuto di ascensore a 108 metri d’altezza è un’occasione unica per toccare con mano l'evoluzione tecnologica delle più moderne architetture adottate nella ristrutturazione e per godere di una vista unica della città.

La storica Torre Branca di Milano, progettata da Giò Ponti nel 1933, è considerata uno dei tesori architettonici della città e offre ampie vedute sulla città dal suo punto di osservazione a 108 metri sopra le strade di Milano.

Torre Branca
 

Prendi l’ascensore che ti porterà’ direttamente in cima alla Torre. Goditi il Panorama di Milano a 360 gradi e assapora la veduta dalle Guglie del Duomo al Castello Sforzesco, all’Arena di Milano fino alle cime alpine all’orizzonte. Accedi alla Terrazza Panoramica e della Torre Branca. Panorami imbattibili dalla città alle Alpi. Scopri i monumenti più famosi di Milano dall’alto. Scopri uno dei gioielli architettonici di Milano da vicino.

  • Un’esperienza emozionante
  • Viste imbattibili in tutta la città verso le Alpi
  • Tutti i monumenti più famosi di Milano visti dall’alto
  • Uno dei gioielli architettonici creati da Giò Ponti 

PER PRENOTAZIONI  +393356847122

La Torre Branca, collocata accanto alla Triennale nel centro del Parco Sempione di Milano, con i suoi 108,60 metri di altezza, è dotata di un modernissimo impianto ascensore che conduce in poco meno di un minuto al locale belvedere dove si apre uno scenario mozzafiato sulla città. Costruita nel 1933 su progetto di Giò Ponti in occasione della V Triennale di Milano e chiusa dal 1972 al 1985, è stata completamente ristrutturata grazie alla volontà della famiglia Branca. Dal 2002 la Torre è stata restituita ai milanesi e ai turisti provenienti da ogni parte del mondo per visitarla.

torre logo
 

 

 

 

 

 

ORARI  dal 2 al 10 giugno 2020 

MARTEDI’                              10.30  -  14.00   14:30 -  19:30

MERCOLEDI’ (*)                    10:30  -  12:30  15:00  -  19:00   

GIOVEDI’                                                       15:00  -  19:00

VENERDI’                                                      15:00  -  19:00                                                                 

SABATO                               10:30 - 14:00    14:30  -  19:30

DOMENICA                          10:30 - 14:00   14:30  -  19:30                                      

*Mercoledì salita gratuita a pensionati.

In caso di maltempo o vento la Torre Branca rimarrà chiusa. La durata della visita è di circa 5/6 minuti.

Tel. Biglietteria  02-3314120  - 335-6847122

Tel. F.lli Branca Distillerie – 02-85131   torre@branca.it  info@fps-eventi.it

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO AL PUBBLICO

PROCEDURE APERTURE COVID 19

L’ATTESA AVVIENE ESTERNAMENTE IN VIALE CAMOENS, EVENTUALMENTE IN FILA E MANTENENDO LA DISTANZA DI SICUREZZA.

L’INGRESSO NELL’AREA TORRE BRANCA E’ CONSENTITA A N° 8 PERSONE PER VOLTA

ENTRANO NELL’AREA SOLO SE INDOSSANO IN MODO CORRETTO LA MASCHERINA DI PROTEZIONE.

ALL’INGRESSO LA GUARDIA SICURITALIA IN SERVIZIO RILEVA LA TEMPERATURA CHE VERRA’ TRASCRITTA NEL MODULO IN DOTAZIONE CON RELATIVO NOME  COGNOME  E  RECAPITO TELEFONICO.   

SOSTERANNO IN ATTESA DEL LORO TURNO DI RISALITA SEDUTE SULLE 4 PANCHINE A DISPOSIZIONE

OGNI PANCHINA E’ DISPONIBILE PER 2 PERSONE DISTANZIATE CON APPOSITI  INDICATORI DI SEDUTA.

A DISPOSIZIONE NEL LOCALE BIGLIETTERIA UN EROGATORE GEL DISINFETTANTE E GUANTI MONOUSO.

L’ACCESSO NELL’ASCENSORE E’ CONSENTITO A DUE PERSONE PER VOLTA + L’ASCENSORISTA DOTATO ANCHE DI VISIERA PROTETTIVA IN PLEXI, INFORMERA’ I DUE VISITATORI PER COME POSIZIONARSI ALL’INTERNO DELL’ASCENSORE.

IL LOCALE PANORAMICO SARA’ REGOLARMENTE AREATO.

AD OGNI RISALITA POTRANNO ENTRARE NELL’AREA ALTRE DUE PERSONE E SOSTARE SEDUTE SULLA PANCHINA LIBERA IN ATTESA DEL LORO TURNO.

torremappa
 

Niccolò Branca

“Milano è profondamente affine allo spirito che ci muove” affermava all'inaugurazione Niccolò Branca, Presidente e Amministratore Delegato di Fratelli Branca Distillerie “Amiamo questa città che ha affrontato periodi di crisi e di rinascita senza perdere l’opportunità di rinnovarsi, mantenendo sempre la propria identità. Come il nostro stabilimento storico: in via Resegone da ben più di un secolo, è oggi parte fondante del tessuto urbano. Siamo davvero molto grati alla città che ci ospita: il restauro della Torre Branca, uno dei simboli del capoluogo lombardo, il Museo Collezione Branca trasformato in uno spazio aperto al pubblico, il restyling con un’opera di street art della ciminiera della fabbrica, sono alcune delle iniziative con cui continuiamo a manifestare questa gratitudine”.

Commenti
    Tags:
    torre brancaparco sempionepanorama di milanomm cadornatrendiest news
    Loading...
    in evidenza
    Lato A e B: Raffaella, che bikini Il doppio punto di vista della Fico

    Wanda, giungla bollente. Foto

    Lato A e B: Raffaella, che bikini
    Il doppio punto di vista della Fico

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...

    Meteo, quando fresco e temporali? Al Nord presto, ma al Centro-Sud...


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

    Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.