I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo libero
Caso Malan/ Omosessualità fatto naturale, umano e indifferente
Lucio Malan, senatore della Repubblica italiana dal 2001

La Chiesa cattolica accoglie l’omosessuale, ma imponendo la castità

Dopo le parole del senatore Lucio Malan secondo cui l’omosessualità, come indicato nella Bibbia, sarebbe un abominio, con tutto il rispetto per il capogruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Madama, è bene alzare la guardia e ricordare (repetita iuvant) l’opinione di Marcel Proust: l’omosessualità è un fatto naturale, umano e indifferente.

Ciò al di là del dato che la Bibbia va storicizzata e contestualizzata; che, come noto, la storia dell’uomo e dell’arte è stata realizzata da tanti geni omosessuali (da Alessandro Magno a Leonardo) - del resto è ancora così, per giunta anche nel mondo della politica e dell’economia (dal premier lussemburghese Xavier Bettel al ceo di Apple Tim Cook).

Omosessualità, è bene precisare, che è altra cosa dalla pedofilia, condannabile come uno dei reati peggiori, al pari dei crimini di mafia e delle stragi per terrorismo, quale vicenda non tra individui consapevoli, ma tra un adulto e un bambino, col primo che approfitta della fiducia del secondo: il detto di Gesù, Se non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli, non si riferisce all’innocenza, ma alla fiducia appunto.

Non deve sorprendere. Viviamo in un mondo in cui la FIFA celebra i mondiali di calcio in Qatar, paese in cui l’omosessualità è reato e una donna che lavora o viaggia senza permesso è ritenuta “disobbediente” -  e in cui la Chiesa cattolica accoglie l’omossessuale, ingiungendo però la castità.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

Guarda la gallery

Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


in vetrina
Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi

Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi


motori
McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.