I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
#SocialFactor
#StopIslam, la rete si infiamma contro i musulmani

A poche ore dalla strage di Bruxelles, la reazione dei cittadini europei sul Twitter è stata di forte critica verso l’area islamica.


L’Europa è rimpiombata nell’incubo del terrorismo di matrice islamica.  Questa volta l’Isis ha colpito Bruxelles, il cuore dell’Europa, dimostrando ancora una volta la sua potenza di fuoco e di comunicazione. Non sono bastati infatti i tanti morti ed i feriti, i terroristi islamici hanno infatti preso di mira anche la rete, invadendo twitter con messaggi di odio e di supporto agli attentatori. La reazione dei cittadini europei non si è fatta attendere, in un mix di solidarietà e forte critica verso l’area islamica.
Su Twitter in un primo momento la reazione degli utenti europei è stata di forte solidarietà nei confronti dei cittadini colpiti dagli attentati: In tutta europa a poche ore dall’attacco nella capitale belga sono saliti in prima posizione gli hashtag #Bruxelles e #PrayforBelgium. Questi hashtag hanno concentrato una media di circa 40mila tweet all’ora e con una sentiment di vicinanza alle vittime degli attentati; tra le parole più associate a questi hashtag troviamo infatti “amis” (amici) e “people” (persone).

In realtà con il passare delle ore abbiamo registrato nella Twitters-fera una cambiamento nella sentiment degli utenti. Infatti si è passati gradualmente da un momento di solidarietà verso le vittime ad uno di feroce critica verso gli attentatori ma anche più genericamente contro i musulmani. A metà giornata tra i topic trend italiani, francesi, tedeschi e spagnoli si è imposto l’argomento #StopIslam con una media di circa 19mila tweet all’ora. L’hashtag #StopIslam è stato davvero molto virale se pensiamo che a poche ore dall’attentato sono state circa 5milioni le visualizzazioni su questo argomento da parte di circa 3 milioni di utenti unici. La reazione di intolleranza nei confronti dell’Islam e delle politiche di apertura verso gli immigrati è evidente nelle ricerche maggiormente correlate a  #StopIslam, tra le quali troviamo #refugeesnotwelcome. Sempre in chiave di una sentiment negativa verso i fedeli di religione islamica, nelle ore seguenti agli attentati, all’argomento #Muslim sono state associate dagli utenti le keyword “bomb” e “terrorist”.
Nel nostro paese, infine, sono stati associati a questo hashtag due personaggi -  "Fallaci" e "Salvini" - le cui posizioni contro un certo tipo di Islam sono ben note.

@guidopetrangeli è autore e fondatore del http://www.ilsocialpolitico.it/

 

Commenti
    Tags:
    islamsocial
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate

    i più visti
    in vetrina
    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


    casa, immobiliare
    motori
    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.