Notizie dalle Aziende

Roberti: "Oggi con con Costa riparte il nostro territorio"

 

L’assessore alle Autonomie locali e sicurezza della Regione Friuli Venezia Giulia, Pierpaolo Roberti, ai microfoni di affaritaliani.it: "Siamo felici di questa cerimonia di partenza, non soltanto perché parte una nave. La nave sì, certo, riparte e ripartono 500 turisti. 500 croceristi oggi qui si imbarcano ed è una città, un territorio che riparte. Tutti i triestini che in questo momento stanno camminando sulle rive della città vedono nella nave che parte un ritorno alla normalità. Una città e un territorio che poi stava vivendo, prima dell'emergenza pandemica, una crescita esponenziale delle presenze turistiche e questo, come sappiamo, è stato totalmente fermato con l'arrivo della pandemia. Rivedere muoversi una nave intera con tutti questi turisti riempie il cuore, non soltanto per i cittadini che camminano sulle rive, ma soprattutto per le istituzioni che ci credono, vogliono scommettere su questo settore e l'auspicio ovviamente è che tra i 500 che si imbarcheranno oggi sicuramente qualcuno resterà affascinato dalla città e dallo spettacolo che questa città e questo territorio possono offrire e torneranno anche l'anno prossimo, magari senza la mascherina e senza regole di distanziamento da seguire".

"Penso che questo territorio - ha continuato Roberti -, sia dal punto di vista turistico e croceristico (certamente l'ambizione è quella di poter essere un hub per le crociere), sia sotto altri aspetti di natura economica su altri settori, possa essere un punto di riferimento per la ripartenza dell'intero Paese. I dati economici ci dicono che, pur nella sofferenza generale di una crisi che è globale, il Friuli Venezia Giulia ha patito meno di altri territori la crisi economica e noi abbiamo l'ambizione di credere che questo territorio possa essere, proprio per questo motivo, una guida per la crescita durante la ripartenza del nostro Paese".

Torna all'articolo