A- A+
Coronavirus
Covid, da 3 mesi letalità giù: si muore meno degli altri anni (dati alla mano)
(fonte Lapresse)

Da circa tre mesi in Europa si muore meno degli anni precedenti e ora molto meno. Una emergenza sanitaria significa che c’è gente che si ammala e muore più del normale. Ma quest’anno succede il contrario, si muore meno, non solo in Italia ma in tutta l’Europa. Come si può facilmente controllare, in Europa i morti totali sono molto meno della media degli ultimi anni, la settimana scorsa addirittura un 20% meno del 2019 e un 25% in meno del 2018.

Per la precisione i decessi totali per tutte le cause in Europa la settimana scorsa, in base all’Osservatorio Europeo sulla Mortalità, sono stati solo 46,201 contro 57,613 nel 2019 e 59,297 nel 2018. Come è possibile che si parli di emergenza se non ci sono mai stati così pochi decessi? Se si sottraggono dai 46mila morti totali della settimana scorsa quelli attribuiti alla Covid-19, solo per l’Italia se ne dovrebbe togliere intorno a 3,500 e per tutta l’Europa quasi 10mila per cui ci sarebbero stati 36mila morti “non Covid”.

dati
 

Nel 2018 ad esempio, prima della nuova malattia virale, i morti erano quasi 60mila nel periodo relativo a questa stessa settimana. Di conseguenza sembra che i morti di tumore, infarto, polmoniti, infezioni, ictus ecc. siano quasi dimezzati, il che non è plausibile. Come che sia, il punto incontrovertibile è che i morti totali, per tutte le cause, sono l’unico dato certo in una discussione sulla salute della popolazione. Si muore molto di più? Allora è emergenza sanitaria. Si muore, da mesi, di meno? Allora basta emergenza, occupiamoci di altri problemi come il crollo delle nascite o la miseria.

Commenti
    Tags:
    covidmorte coviddati morti covidpaolo becchi
    in evidenza
    "Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

    Annalisa Chirico debutta su Affari - GUARDA IL VIDEO

    "Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

    
    in vetrina
    CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

    CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”


    motori
    Apre a Bologna la “Maison Citroën”

    Apre a Bologna la “Maison Citroën”

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.