A- A+
Coronavirus
Scuola, la svolta. Con un solo positivo in classe basta quarantena per tutti

Scuola, con un solo positivo in classe basta quarantena per tutti

Il Coronavirus in Italia continua a far paura. Preoccupa la variante delta, considerata sette volte più contagiosa del virus tradizionale. Ma complice anche la campagna vaccinale che ha raggiunto la quota dell'80% di immunizzati tra gli over 12, il governo ha deciso di allentare alcune misure, come ad esempio quella che riguarda la scuola. "Uso mirato dei tamponi per consentire, proprio per la specificità del contatto, di poter permettere la didattica in presenza": lo aveva anticipato - si legge sul Corriere della Sera - Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di sanità, come sarebbero cambiate le regole della quarantena a scuola. E adesso iniziano a circolare i dettagli della bozza preparata dall’Iss insieme al ministero della Salute e a quello dell’Istruzione, che aspetta la firma delle Regioni, la prossima settimana, per diventare ufficiale.

I test dunque - prosegue il Corriere - saranno la chiave per valutare quando e se necessario fermare l’attività didattica in presenza per sostituirla con quella a distanza. Mentre oggi, appena uno studente risulta positivo al Covid, l’intera classe resta a casa, con le nuove regole gli studenti saranno sottoposti tutti a tampone e, se negativi, potranno continuare a frequentare le lezioni in presenza. È il «modello Bolzano», dove l’amministrazione della Provincia autonoma ha fin dall’inizio dell’anno lanciato screening a tappeto con tamponi nasali in tutte le classi. Nel caso del piano che sta predisponendo il governo a livello nazionale, si prevede che a distanza di cinque giorni i test vengano ripetuti: nel caso in cui ci sia un altro positivo, gli alunni non vaccinati andranno in Dad, quelli vaccinati potranno restare in classe. Solo se si trovano tre positivi, scatta la quarantena pertutti, di dieci giorni peri non vaccinati e di sette per i vaccinati.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
coronaviruscoronavirus italiacoronavirus newsemergenza coronavirusquarantena scuolascuolascuola dadscuola regole positivi in classe





in evidenza
Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3


in vetrina
Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


motori
DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.