A- A+
Costume
Da Diabolik ai Clash: sarà un Natale sostenibile e vintage - La ricerca
Diabolik

Scoppia la moda dei regali "pre-loved", per un Natale più consapevole

 

La sostenibilità non perde la sua centralità nelle tendenze di acquisto degli italiani, tanto meno a Natale. Anzi. La corsa ai regali nel momento più atteso dell’anno ci vede particolarmente attenti a scegliere brand, formule e occasioni che possano consentirci di contribuire alla tutela del Pianeta. Spicca fra tutte la second hand, alternativa sostenibile per eccellenza, che consente concretamente di ridurre il proprio impatto ambientale evitando i costi di produzione del nuovo e di dismissione del vecchio, rimettendo in circolo oggetti e risparmiando non solo soldi, ma anche CO2 e materie prime.

Infatti, il 29% degli italiani ha dichiarato di aver comprato nel 2021 un regalo pre-loved, secondo l’Osservatorio Second Hand Economy 2021 condotto da BVA Doxa per la piattaforma di e-commerce Subito. La percentuale sale poi al 39% tra la GenZ, che si conferma ancora una volta la più sensibile e coerente verso l’ambiente.

Quando si parla di second hand, tuttavia, non si può non considerare anche l’opportunità di risparmio che rappresenta e verso la quale gli italiani sono comunque attratti (56%). Una certa dose di praticità e un nuovo ordine di scelte di spesa trovano nell’economia dell’usato la soluzione che consente di fare un acquisto consapevole, ma anche vantaggioso.

Non solo risparmio, ma anche convenienza: con lo stesso budget spesso si possono trovare modelli dalle prestazioni migliori rispetto a un modello base nuovo. In più, è possibile filtrare la propria ricerca in base alle condizioni dell’oggetto, per scoprire una vasta scelta di prodotti nuovi, ancora nella confezione originale, con etichetta e garanzia. Usati solo perché acquistati da qualcuno prima di noi, che saggiamente ha deciso di rimetterli in circolo! Opzione utilissima per l’elettronica ma anche per i giocattoli, quando, come spesso succede, in negozio quel determinato oggetto non è più presente e certamente Babbo Natale non può rischiare di fare brutta figura con i piccoli in trepidante attesa dei doni richiesti nelle letterine.

Cercare un dono per le persone alle quali si vuole bene significa cercare un oggetto che abbia un valore per chi lo riceve e che nell’impacchettarlo ci permetta di immaginare l’espressione felice del destinatario quando lo apre. Quando si regala un oggetto pre-loved, si ha la certezza di regalare qualcosa di unico, con la sua storia e quella di chi l’ha amato prima di noi, che lo rende ancora più speciale e distintivo in un momento in cui, per la fretta o per la scarsa immaginazione, si tende all’omologazione.

Se pensiamo al vintage, al retrogaming, agli oggetti d’epoca, l’unicità e l’originalità sono necessariamente second hand: oggetti fuori produzione, iconici, chicche per appassionati che troveranno sotto l’albero quello che hanno sempre sognato!

Top regali per il design addicted

Un pizzico di design non guasta mai. Ecco allora qualche suggerimento direttamente dalla piattaforma di Subito per un regalo dalle linee inconfondibili e dall'intramontabile appeal, come la Lampada Elmetto di Elio Martinelli, progettata nel 1976, piccola, funzionale e dalle linee divertenti, che ricordano un copricapo militare. Per chi vuole regalare un pezzo da museo, la Radio Cubo di Brionvega, risale al 1964 e una è addirittura esposta al MoMa di New York. Infine, un po’ di ordine non guasta mai e l’arredo perfetto non può che essere il Contenitore componibile di Kartell, creato nel 1968, si presta ai più svariati usi: comodino in camera da letto, mobiletto in salotto, mobile-contenitore in ufficio, in cucina o in bagno...

Top regali per il nostalgico

Nostalgia canaglia cantavano Albano e Romina nel 1987 e per chi degli anni ’80 sente ancora la mancanza, ecco che su Subito può trovare la console arcade per giocare a Pacman, Tetris e Bubble Bobble nelle prime versioni.

Per gli appassionati di musica, il viaggio può andare ancora più a ritroso, con vinili per veri appassionati per ogni decennio: immancabili i Clash con London Calling.

E per ascoltarli, niente di meglio che un Giradischi magari direttamente dagli anni ’60 o, se si ha spazio in casa, facendo un salto ancora più indietro, si può mettere musica direttamente da un Juke box.

Come fare a meno poi delle immancabili collezioni di fumetti? Dai numeri più esclusivi a intere raccolte, in un attimo tornano tra noi l’indagatore dell’incubo Dylan Dog, il ladro senza scrupoli Diabolik e il magico mondo del west con Tex Willer per budget adatti a tutte le tasche che vanno dai 5 ai 5000 euro.

Top regali tech

Regalare tecnologia è sempre una buona idea, la usiamo ovunque e per qualsiasi attività. Regalare tecnologia second hand lo è poi ancora di più, in quanto si contribuisce ad abbassare l’impatto ambientale. Se poi tra i filtri selezioniamo “nuovo” come condizione dell’oggetto, troviamo prodotti mai usati, ancora nella confezione originali e pronti al primo uso.

È il caso degli ultimi modelli di smartphone in circolazione come il Samsung Galaxy Fold3, appartenente alla terza generazioni di innovativi device flessibili del brand coreano, un prodotto avanzato e completo sotto tutti i punti di vista, perfetto per chi deve coniugare esigenze di business alla vita di tutti i giorni, oppure il Motorola Razr 2022, una vera perla, dal rivoluzionario design flessibile per un device sottile, tascabile ed elegante, un gioiello da mettere in borsa. Per gli sportivi e per chi non vuole perdersi nemmeno una notifica ecco allora l’Apple Watch S8, con nuove funzioni inedite come la rilevazione dei cambiamenti di temperatura corporea e il rilevamento degli incidenti.

Non mancano poi gli ultimi modelli di console per videogiochi, dalla PlayStation 5 alla Xbox Series X.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
clashdiabolikdylan dogvintage





in evidenza
Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

L'intervista sul Nove

Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


in vetrina
Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

motori
Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.