A- A+
Costume
Ferragni, bufera sul cachet a DiRe. La presidente a Lucarelli: "Donare aiuta"
Chiara Ferragni

Sanremo 2023, la rete D.i.Re. risponde a Selvaggia Lucarelli sul compenso di Chiara Ferragni

Dopo i pubblicitari, la stessa rete nazionale a tutela delle donne a cui Chiara Ferragni ha deciso di voler donare l’intero cachet che riceverà per la co-conduzione a Sanremo 2023, scende in campo per difendere l’influencer. Antonella Veltri, presidente di D.i.Re., Donne in rete contro la violenza, ha voluto rispondere in particolare a Selvaggia Lucarelli, che aveva attaccato la Ferragni specificando che la sua mossa era semplicemente pubblicitaria e volta a recuperare la “mancata beneficenza” nell’operazione pandoro con la Balocco. La Ferragni infatti aveva fatto una campagna di beneficenza attraverso la vendita del dolce di Natale griffato col suo marchio; secondo la Lucarelli però si trattava solo di marketing in quanto l’influencer sarebbe stata pagata dalla Balocco.

Antonella Veltri e Chiara FerragniAntonella Veltri e Chiara Ferragni
 

La Veltri specifica: “Le donazioni si fanno in silenzio? A dire la verità è chi usa violenza sulle donne che conta sul silenzio. Il mio commento personale è che solo chi non conosce i percorsi delle donne che attraversano il tunnel della violenza di genere può restare in silenzio o non capire quanto è importante parlarne anche attraverso la grande cassa di risonanza di una influencer”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
2023compensocontrastodonneferragnilucarellisanremoviolenza





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.