A- A+
Costume
Hilton al primo posto "Great Place to work 2018"

Hilton vince la classifica "Great Place to Work 2018". L'azienda alberghiera ha vinto il premio come miglior posto dove lavorare. Veronica Salvo, Regional HR Director Continental Europe, Hilton: "Siamo molto felici di essere al primo posto nella classifica Great Place to Work in Italia! Quest'anno festeggiamo i cento anni del Gruppo Hilton e siamo orgogliosi della "cultura aziendale" che abbiamo creato. I nostri Team Member sono il nostro più grande valore, e la nostra ambizione di essere l'azienda più ospitale del mondo inizia con loro. Siamo impegnati a fornire a tutti i nostri Team Member il supporto di cui hanno bisogno per raggiungere i loro obiettivi professionali e continuare ad innovare le nostre politiche in questo ambito al fine di creare un ambiente in cui possano crescere professionalmente ed eccellere: ciò include il nostro approccio di flessibilità e benessere sul posto di lavoro, nonché l'accesso a programmi di formazione e sviluppo a livello globale."

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    hiltongreat place to work 2018azienda
    in evidenza
    Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

    Grandi manovre a gennaio

    Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

    i più visti
    in vetrina
    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.