A- A+
Costume
Jessica Morlacchi si dà alla pubblicità, ma il doppio senso è terribile: video
Jessica Morlacchi

Jessica Morlacchi, dopo il Remigi-gate si dà alla pubblicità. Il doppio senso che fa discutere

Non c’è pace attorno a Jessica Morlacchi, che non più di tre mesi fa ha denunciato pubblicamente le “palpatine” sul sedere ad opera di Memo Remigi, in diretta durante la trasmissione su Rai 1 condotta da Serena Bortone, “Oggi è un altro giorno”.

LEGGI ANCHE:  Memo Remigi sospeso da "Oggi è un altro giorno": mano morta sulla Morlacchi

A sollevare un polverone questa volta, però, è stata la stessa Jessica. Il motivo? L’eloquente doppio senso protagonista di un video goliardico sul web, in cui l’ex Gazosa rispolvera la sua capacità attoriale in compagnia dell'inseparabile Rosario Albanese.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
jessica morlacchimolestieremigitv





in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.