A- A+
Cronache
Memo Remigi sospeso da "Oggi è un altro giorno": mano morta sulla Morlacchi
Memo Remigi

Memo Remigi ha tastato la cantante Jessica Morlacchi in chiusura di programma

"Oggi è un altro giorno", il programma pomeridiano condotto da Serena Bortone, in onda su Rai1, che racconta le storie di persone celebri e non  per comprendere la realtà di oggi, è al centro di una grave polemica.

Durante la chiusura della puntata di venerdì 21 ottobre, Memo Remigi, che era di fianco alla cantante Jessica Morlacchi, le ha poggiato una mano sul braccio e l'ha stretto più volte. La donna non ha reagito e il musicista ha continuato a scendere con la mano sul fianco della cantante e poi più giù, fino al fondoschiena. La donna, a questo punto, ha spostato la mano dell'84enne. 

 

La puntata si è chiusa ma un utente, che ha notato l'accaduto, ne ha parlato in un tweet. Così la vicenda è diventata di dominio pubblico. Per questo la puntata di "Oggi è un altro giorno" del 27 ottobre si è aperta con queste parole della conduttrice:

 

“Come avrete notato, da lunedì Memo Remigi non fa più parte del nostro gruppo di lavoro. Si è reso responsabile di un comportamento che non può essere tollerato in questo programma, in questa azienda e, per quanto mi riguarda, in nessun luogo. Per rispetto della persona coinvolta, avevamo mantenuto il riserbo. Ora che l’episodio è diventato pubblico, sento di avere un dovere di sincerità con voi. Esprimo anche pubblicamente la mia solidarietà a Jessica (Morlacchi). Solidarietà mia, della direttrice e dell’azienda, così come il mio profondo dispiacere. Mi fermo qui, per ora”.

Jessica Morlacchi non ha commentato l'accaduto, mentre Memo Remigi è stato intervistato da Fanpage e ha detto: “Si scherza ed è stato un gesto involontario. Io cercavo di sistemare il microfono dietro, che era caduto dalla cintura. Gli ho messo la mano dietro perché stava cadendo questo microfono e scherzando gli ho dato la pacchetta sul fondoschiena. Ma non entriamo nei particolari, dico solo che non avevo nessuna intenzione di essere un uomo libidinoso, ho l'età che ho e non sono mai stato questo tipo di persona".

E continua: “La Morlacchi è quella che ha subito più di tutti questa cosa. Mi sono scusato e mi spiace. Non avevo intenzione di metterla sul piano della volgarità. È stata una cosa goliardica. Ci si danno pacche sulle spalle e, a volte, anche sul sedere”. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
memo remigimolestieoggi è un altro giornoraiserena bortone
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


in vetrina
Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo

Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo





motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.