A- A+
Costume
"La moda? Deve rassicurare". E il guardaroba Trussardi s'ispira ai Tarocchi
Foto Instagram Gaia Trussardi

“Siamo in un momento storico in cui si cercano certezze, così ho pensato a un guardaroba che durasse nel tempo e fosse rassicurante”: così Gaia Trussardi ha introdotto la nuova collezione uomo autunno/inverno 2017-18. La presentazione, stasera alla Pinacoteca di Brera, attraverso una live performance, la quarta organizzata in questa location dalla stilista che ama mixare moda, musica e arte.

Un guardaroba ideale: materiali che non hanno tempo e capi iconici proposti da un marchio che ha una lunga storia e una solida tradizione. Attorno a questi archetipi, pensati in divenire, si svilupperà ogni stagione una storia che completa, illumina, riporta al passato e insieme spinge lavorazioni, idee e soluzioni verso il futuro.

I Tarocchi sono il tema scelto per dare questa collezione: “Figure inconsce e universali, simbolizzano il desiderio attuale di tradizione e di storia e allo stesso tempo la sete di risposte per le domande del presente”, spiega ancora Gaia Trussardi.

Nelle stanze della Pinacoteca di Brera, i Tarocchi sono diventati veri e propri personaggi, uomini ideali senza tempo che narrano una nuova idea di stile. Una serie di attori all’interno di piccoli palcoscenici in un teatro di pensieri, culture e suggestioni della contemporaneità.

Il guardaroba formale Trussardi si presenta sfoderato, leggero, morbido e decostruito. Il nylon ha un effetto “nuvolato”, i trench imponenti hanno un collo in pitone, le linee a vestaglia dei cappotti sono in lana e suede. Le silhouette, pur restando maschili e sartoriali, attingono dettagli dal mondo della pelletteria per sciogliersi in un’atmosfera più casual e “active”.

Focus sulla pelle: cervo testa di moro e nero notte; e suede nei toni sabbia, nei bruniti marroni o nel mitico blu Trussardi. Stemmi araldici, eco di un’eleganza immaginaria e indelebile, caratterizzano tutta la collezione e adornano i capi con il maxi logo “T” sormontato da una corona in canottiglia. Gli accessori puntano su zaini e clutch con scarpe stringate dal taglio classico.

Tutto ha un’aria avvolgente, morbida, confortevole. È una suggestione di stile, di storie e di tradizione che avvolge raccontando il desiderio di cambiare, di viaggiare e di spingersi oltre il noto e verso il futuro con la consapevolezza che viene dal passato.

Trussardi Men's Presentation FW17 18 01Trussardi Men's Presentation FW17 18Guarda la gallery
Iscriviti alla newsletter
Tags:
trussardi collezione uomo autunno/inverno 2017-18
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.