A- A+
Costume
Presa della Bastiglia, festa in Francia con pass sanitario e mascherine

 Torna in Francia per il 14 luglio la parata militare sugli Champs-Elysées in occasione della festa nazionale. Annullata a causa della crisi pandemica nel 2020, quando venne sostituita da una cerimonia Place de la Concorde - l'edizione di quest'anno, dal tema 'Vincere il futuro' - si svolgerà nel rispetto di norme di tutela sanitaria che prevedono per i circa 10.100 spettatori, meno della metà di quelli autorizzati nel 2019, il possesso del pass sanitario e l'obbligo di indossare la mascherina.

Circa 5mila i partecipanti, di cui 4300 militari a piedi. Il capo dello stato assisterà alla parata con il capo di stato maggiore delle forze armate, il generale François Lecointre. Per la prima volta sfileranno a Parigi agenti della polizia municipale in rappresentanza della città di Nizza, in prima linea nei due attentati del 2016 sulla Promenade des anglais e nella Basilica nel mese di ottobre 2020.

13260594 large
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    bastigliafrancia
    in evidenza
    Diversity&Inclusion, l'impegno di FS Italiane per le pari opportunità

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Diversity&Inclusion, l'impegno di FS Italiane per le pari opportunità

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen ID.5 e ID.5 GTX, il SUV coupé 100% elettrico arriva in Italia

    Volkswagen ID.5 e ID.5 GTX, il SUV coupé 100% elettrico arriva in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.