A- A+
Costume
Tra arte e design i "Papillon emozionali" di Tanio Liotta

Giovane e poliedrico artista Tanio Liotta, al suo esordio con una personale a Milano, propone una sua personale ricerca di messaggi e significati attraverso la lavorazione di materiali plastici e polimeri in forma di Papillon.

"Fu mio nonno, sarto, ad avvicinarmi a questo accessorio sartoriale, ad insegnarmi a ricavare da un pezzo di stoffa il primo "papillon". Successivamente - spiga l'artista - è diventato l'oggetto, la forma con la quale interpreatre il mio personale racconto, i momenti felici, quelli drammatici, gioie e dolori della vita.

Le opere sono declinate in varie modalità, racchiuse in piccole teche, appese al muro "come una pennellata di colore" descrive Tanio, oppure appoggiate a supporti diversi.

Da notare quelli trasparenti che racchiudono erbe o profumi del prato, quelli "squarciati" dai quali fuoriescono personaggi onirici e particolari come un dinosauro, due peperoncini, un volto ed anche il "Piccolo Pincipe" di Saint-Exupery.

E' la collezione Massive Escapes che Liotta così definisce: "Solchi, voragini, buchi. Non c'è tempo per riflettere: è pittura d'azione. Forme e volumi si aspergono con la velocità di un gesto. Le evasioni si scavano la strada verso l'esterno, a costo di perforare la tela piegata ed astrarsi da essa. Sfuggire, emergere, poi interagire".

Un artista che sceglie di esprimere se stesso e, per adesso, accantonare possibili lusinghe del mondo della moda o del desgin, che molto apprezzano il suo lavoro

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A TANIO LIOTTA

 

 

 

Tanio Liotta - Folding the Canvas - fino al 23 aprile via Sirtori 15 Milano    

Tags:
arte-design-tanio-liotta-papillon





in evidenza
Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

Inverno pieno

Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

motori
IM sbarca a Ginevra: il futuro dell'auto elettrica è intelligente e premium

IM sbarca a Ginevra: il futuro dell'auto elettrica è intelligente e premium

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.