A- A+
Cronache
Alain Delon mette all’asta la sua collezione d’arte: “E’ la mia eredità"

Alain Delon mette all'asta la sua collezione d'arte: il valore è da capogiro

Non smette di stupire la star e leggenda del cinema francese Alain Delon, 87 anni, che ha deciso di mettere all'asta la sua collezione d'arte, offrendola da Bonhams a Parigi il prossimo 22 giugno. La vendita pubblica, dal titolo “Alain Delon: 60 Years of Passion” proporrà sculture e disegni del Rinascimento italiano e del XIX secolo francese. La raccolta è composta da capolavori di grandi nomi della storia dell’arte, tra cui Veronese, Domenico Beccafumi, Camille Corot, Eugène Delacroix, Jean-François Millet, Raoul Dufy, Albert Gleizes e molti altri. La vendita comprende 81 lotti e la stima totale delle opere è di 4-5 milioni di euro.

Da oltre 60 anni, Delon è un collezionista d’arte esigente e appassionato: “Ci sono due cose che considero la mia eredità: la mia carriera di attore e la mia collezione d’arte. Sono molto orgoglioso di entrambe. Ho comprato il mio primo disegno a Londra quando avevo 24 anni e da allora ho sempre acquistato opere. La gente mi chiede se c’è un filo conduttore che lega questi pezzi e io rispondo: ‘C’est moi!'”, ha detto l’attore che ha brillato in film come “Rocco e i suoi fratelli” (1960) e “Il Gattopardo” (1963). Anouchka Delon, figlia di Alain Delon, ha dichiarato: “Queste meravigliose opere d’arte hanno fatto parte della mia infanzia e ora sono così felice che il mondo le stia scoprendo. So che sono state fedeli compagne di mio padre e che gli hanno dato una gioia immensa”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alain delonarteastaattorecollezioneeredità
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."





motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.