A- A+
Cronache
Alessandria, Borsalino inaugura il museo dei cappelli per il 166° anniversario

Borsalino apre il suo museo ad Alessandria 

Domani, martedì 4 aprile, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione di Museo Borsalino. Il progetto, nato dalla collaborazione fra Città di Alessandria e Fondazione Borsalino, celebrerà il 166° anniversario della fondazione dell’azienda leader italiana nella produzione di cappelli.

La sede è Palazzo Borsalino, in corso Cento Cannoni 21, che per quasi un secolo è stata l’ingresso della manifattura di cappelli e oggi ospita l’Università degli Studi del Piemonte Orientale. Il nuovo spazio espositivo, si sviluppa su una superficie di 620 metri quadrati, di cui 340 dedicati al museo e 280 destinati alla condivisione, inclusi caffè e gift shop. L'apertura al pubblico è prevista dal 5 aprile.

Il percorso pensato per il visitatore intreccia più temi chiave: la storia di una dinastia imprenditoriale che parte nel 1957 e del suo territorio d’origine; la tradizione artigiana che si tramanda di generazione in generazione; gli iconici cappelli e il dialogo con arte, design, moda e cinema. La sezione Galleria, in particolare, conta più di 2mila cappelli in mostra, organizzati in base a otto percorsi narrativi. Un impianto multimediale ad hoc permette una fruizione personalizzata e altamente esperienziale.

Alla realizzazione del progetto hanno contribuito Regione Piemonte, Università del Piemonte Orientale, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Fondazione Crt e Fondazione Compagnia di San Paolo.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsalino
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

Analogie tra bandiere in panca

Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo





motori
DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.